L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

GNOCCHI DI NOCCIOLE CON PORCINI E PISELLI

20 Febbraio 2017 - Visite (164)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Certe ricette mi vengono così, apro la dispensa,ho delle nocciole e penso...perchè non farci un bel primo profumato,di sole verdure ma che sia un armonia di sapori? Detto fatto,questi gnocchi sono veramente buonissimi...

INGREDIENTI

500 gr Patate
1 Uova
50 gr Nocciole tostate
200 gr Farina di semola
150 gr Funghi porcini surgelati
100 gr Piselli
30 ml Olio d'oliva
q.b. Concentrato di pomodoro
q.b. Prezzemolo tritato
1 cucchiaino Farina 00
Un pizzico di sale
Mezza cipolla

PROCEDIMENTO

Per gli gnocchi:

Lessate le patate,sbucciatele e fatele intiepidire,nel frattempo fate tostare le nocciole in una padella per qualche minuto poi tritatele fino a farle diventare farina,passate le patate allo schiacciapatate,aggiungete la farina di nocciole,l'uovo,un pizzico di sale,aggiungete poca alla volta la farina (la dose è indicativa,dipende dalle patate) mettete l'impasto su un piano infarinato e impastate delicatamente,aggiungendo se serve ancora farina,l'impasto deve risultare abbastanza morbido.  Aiutandovi con la farina sul piano formate dei cilindri e poi tagliate dei pezzi di circa 2cm,infarinateli leggermente e poi passateli sul rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta facendo una leggera pressione col pollice,metteteli sul piano infarinato.

Per il condimento ai porcini:

In una padella grande scaldate un l'olio e la cipolla tritata,fate rosolare leggermente poi aggiungete i funghi porcini e i piselli,fate cuocere a fuoco vivace mescolando per 5 min,aggiungete due bicchieri di acqua,mezzo cucchiaino di concentrato di pomodoro e un pizzico di sale,fate cuocere per 15-20 min,sciogliete il cucchiaino di farina in poca acqua e versatela nel condimento,finite la cottura ancora per 5 min finchè non diventerà vellutato. Aggiungete ora un bel ciuffo di prezzemolo tritato e spegnete.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla prendeteli con una schiumarola e passateli nella padella col condimento,saltateli per qualche minuto e servite caldi

Informazioni sull'autore

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SPAGHETTI DI RISO CON VERDURE

La cucina cinese è uno degli sfizi culinari che di tanto in tanto ci permettiamo a casa mia. Mi capita per questo,  di avere…

RISOTTO ALLA PESCATORA

Per realizzare questo primo di pesce, ci vuole un po di tempo.Per la sua realizzazione sono necessari un po di passaggi, credetemi ne varrà…

Pubblicità

Ad