L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

TORTA DI RICOTTA

23 Marzo 2017 - Visite (170)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

Ebbene ve lo confesso. Sono una irriducibile amante della ricotta! Se anche voi come me condividete lo stesso amore, non vi resta che provare questa squisitezza!

Mattarello in mano, perchè la ricotta è contenuta in uno scrigno di frolla.

INGREDIENTI

180 gr Farina 00
75 gr Zucchero semolato
pizzico Sale
1 Uovo
60 gr Burro
2 cucchiaino Lievito per dolci
35 gr Amido di mais
150 gr Zucchero semolato
1 Vanillina bustina
250 ml Latte
400 gr Ricotta ovina ben asciutta
3 Uova
q.b. Buccia di limone grattugiata

PROCEDIMENTO

Dosi per una teglia cerchio apribile 22-24 cm. di diametro

Ingredienti per la pasta frolla: 180 gr. di farina, 75 gr. di zucchero, 1 pizzico di sale, 1 uovo, 60 gr. di burro, 2 cucchiaini di lievito per dolci.

Mescolate in una terrina farina setacciata, zucchero, il pizzico di sale, un uovo, il burro morbido a pezzettini e per ultimo due cucchiaini di lievito per dolci.

Impastate rapidamente il tutto con le mani, fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.

Mettete la frolla ottenuta a riposare in frigo avvolta nella pellicola per almeno 30 minuti.

Stendete la pasta frolla sul fondo e sulle pareti di uno stampo a cerchio apribile con il fondo imburrato ed infarinato, formando un bordo alto 4 cm. Riponete la teglia in frigo fino a quando il ripieno sarà pronto.

Per il ripieno, versate 20 gr. di amido di mais, zucchero (150 gr.) e la bustina di vanillina in un pentolino; stemperate il tutto con un pò di latte.

Ottenuta così una crema liscia senza grumi, versate nel pentolino il latte rimanente. Portate ad ebollizione e fate bollire per 1-2 minuti, sempre mescolando.

Versate il composto in una terrina capiente, aggiungete la ricotta, i tuorli (3) serbando le chiare, la buccia grattugiata del limone. Lavorate il tutto fino ad ottenere una massa liscia ed omogenea.

In un'altra terrina montate le chiare d'uovo a neve durissima insieme all'amido rimasto (15 gr.) e incorporarle al ripieno di ricotta ben raffreddato.

Versate il ripieno nel fondo torta e livellare bene.

Cuocere per 70-80 minuti nella parte inferiore del forno preriscaldato a 170-180°.

Guarnite con zucchero a velo o con frutta fresca.

 

 

La fetta.

Informazioni sull'autore

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

BACIO PANTESCO

Un bacio è una cosa meravigliosa. Ti può portare fino alle stelle! I baci panteschi sono dolcetti tipici dell'isola di Pantelleria, frittelle croccanti che…

GRAFFE

L’alternativa al cornetto o alla brioche del bar per la colazione qui a Napoli sono le graffe. Pochissimi, semplici ingredienti come la farina, il…

TORTA BRISEE AI CARCIOFI.

La torta salata di carciofi e ricotta ai semi di papavero è una ricetta facile, semplice e veloce. Ottimo come antipasto o come piatto…

BISCOTTI DI PASTA FROLLA AL CACAO

Con una semplice pasta frolla e l'aggiunta di un po' di cacao si preparano questi biscotti al cacao davvero deliziosi. Adatti per la colazione,…

Pubblicità

Ad