L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

PANPEPATO

20 Dicembre 2017 - Visite (241)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    2
  • Cottura
  • Preparazione

Dolce da regalare durante le festività natalizie,da preparare in anticipo

Composto da frutta secca,frutta candita e spezie

Il suo profumo fa molto Natale e poi é cosi facile da preparare che potete provarci da subito

Quindi mettetevi subito ai fornelli ......

Con questo vi auguro........

BUON NATALE <3

 

INGREDIENTI

350 gr Farina 00
250 gr Miele
100 gr Cioccolato fondente
100 gr Mandorle pelate
100 gr Nocciole
100 gr Gherigli di noci
70 Frutta candita mista
1 cucchiaino Pepe nero
Noce moscata
20 ml Acqua
100 gr Uvetta

PROCEDIMENTO

Preriscaldare il forno a 170°

Mettere l'uvetta in ammollo in acqua tiepida per 20 minuti

In un tritatutto tritare il cioccolato,il pepe nero e la noce moscata

                                    

Tenere da parte

In una piccola pentola mettere l'acqua e il miele e scaldare per 3/5 minuti a fuoco basso

Unire l'uvetta

le mandorle,le nocciole,le noci

i canditi a piacere

il cioccolato tritato insieme alle spezie

e la farina

e mescolare con una spatola

Trasferire tutto in una ciotola e amalgamare tutti gli ingredienti

Rivestire una placca forno con della carta forno

Inumidirsi le mani e formare due panetti a forma di semi sfera e sistemarli sulla placca

Cuocere a 170° per 20 minuti

Togliere dalla placca forno e lasciare riposare in luogo fresco e asciutto per un giorno intero

Servire a fette

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Lasciare riposare per più giorni ,cosi assumerà una consistenza più compatta

Potete sostituire o aggiungere anche pistacchi,pinoli,noci pecan

 

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

La buonissima Torta farfalla con base di pandispagna

TORTA FARFALLA

Questa è una torta di circa 7 kg che ho preparato per un cinquantesimo anno, erano circa 70 invitati. La decorazione con la frutta…

TORTA RICOTTA E CIOCCOLATO

Adoro tutto ciò che contiene la ricotta in tutte le sue declinazioni.Questa torta è davvero squisita, morbida, profumata al punto che  mette d'accordo tutti,…

DORAYAKI EUROPEI

Questa è una rivisitazione dei classici Dorayaki giapponesi. Infatti, al posto della tradizionale salsa ricavata dai fagioli azuki, in questa ricetta ho utilizzato la…

SEMIFREDDO ALLE 4 CREME

Mi capita spesso di pensare ai dolci e mi piace soprattutto realizzarli.  Come già detto in qualche post precedente, mi piace elaborare qualcosa partendo…

CIAMBELLONE BIANCO E NERO

La prima volta che ho preparato questo fantastico ciambellone è stato per una bimba intollerante al lattosio. In questo dolce non viene usato il…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano