L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette

BISCOTTI DI FROLLA AL PISTACCHIO

5 Marzo 2021 - Visite (89)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    1
  • Preparazione

Ultimamente mi sono data alla sperimentazione con gli impasti per crostate e biscotti, complici stampini e matterelli decorati che durante gli ultimi mesi sono entrati a far parte della mia attrezzatura, e questa pasta frolla è una delle ricette che ho adorato!
.

INGREDIENTI

80 gr Burro a pomata
100 gr Zucchero finissimo
100 gr Zucchero di canna finissimo
3 gr Sale
100 gr Uova
30 gr Pasta di pistacchi
130 gr Farina di riso integrale
100 gr Fioretto di mais
50 gr Farina di tapioca
30 gr Fecola di patate
20 gr Maizena
6 gr Xantano

PROCEDIMENTO

Per prima cosa pesate e setacciate insieme le farine con lo xantano e se scegliete di mettere il lievito anche con quello.

 

Farine setacciate

 

Raccogliete nella ciotola della planetaria con il gancio a foglia : il burro a pomata, gli zuccheri, le uova e la pasta di pistacchio ed azionatela a velocità bassa, raccogliendo ogni tanto il composto dalle pareti e dal fondo.

 

Quando il composto sarà amalgamato unite le farine tutte Insieme e fate girare ancora qualche minuto in planetaria.

 

Trasferite il composto su un piano di lavoro leggermente infarinato e formate un panetto. Se decidete di replicare la mia ricetta così com’é non preoccupatevi di lavorare troppo la frolla perché con queste farine il glutine non si svilupperà mai...al contrario se deciderete di usare la Farina 00 cercate di non lavorare troppo l’impasto, la formazione del glutine vi farà ottenere una frolla molto dura.

 

Fate la prova col dito per sincerarvi che il panetto sia morbido ma non appiccicoso

 

Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per circa 2 ore

 

Trascorso il tempo potrete stendere la frolla e ricavarne biscotti o ricoprire uno stampo per farne una crostata.

 


Io ho usato delle teglie micro forate, perfette per cuocere questo genere di dolcetti, ma in mancanza di queste potrete posizionare i biscotti su una normale teglia con della carta da forno e cuocerli a 150/ 160 gradi per circa 20 min.
Se deciderete invece di fare una crostata bucherellate il fondo e le pareti coi rebbi di una forchetta e cuocetela per 30/40 minuti tenendo conto del fatto che i tempi di cottura dipenderanno molto dalla potenza del vostro forno.

CONSIGLI DELLO CHEF

A me i biscotti piacciono friabili ma non farinosi ed ottenere una frolla senza glutine che non sia farinosa è un’impresa! Per questo motivo uso un blend così ricco di farine (tutte certificate senza glutine) .

La ricetta può anche essere realizzata con sola Farina 00 , in tal caso ce ne andranno 330 gr, per i non celiaci ma io per ovvi motivi non posso provare 😅.

Questo tipo di frolla si presta benissimo ad essere usata coi matterelli decorati, il disegno si imprime facilmente e si può evitare il passaggio in frigo o freezer prima della cottura, bisognerà solo che abbiate l’accortezza di cuocerla a temperature medio basse , 150/160 gradi, Per evitare di perdere colore e fragranza...non fate come la sottoscritta che se la dimentica puntualmente in forno 🤪😅.

A quest’impasto potrete aggiungere 9 gr di lievito vanigliato per ottenere una frolla più morbida e friabile, a me non piace per questo non l’ho inserito. Tra l’altro il lievito farà alzare la frolla in cottura e se usate dei mattarelli  decorati correrete il rischio di perdere il disegno.

 

Alla prossima 🤗.

Food blogger

Claudia Munda
Ciao a tutti mi chiamo CLAUDIA e sono una cantante lirica celiaca con la passione per la cucina, da qui il nome del mio blog: sovracuti e pasticcini! Mi sono avvicinata a questo mondo un po’ per necessità, sglutinare le ricette per poter assaggiare preparazioni che mi incuriosivano è stata la motivazione più forte, e un po’ perché sono cresciuta con una mamma, cuoca sopraffina, che mi ha trasmesso tutta il suo entusiasmo. Adoro fare dolci ma non solo! ultimamente mi sono avvicinata anche al mondo della panificazione dopo aver creato una pasta madre viva senza glutine che mi sta dando parecchie soddisfazioni! Ma anche a quello della fit bakery, essendo anche una sportiva conta macros😅, per cui nelle mie ricette spesso troverete anche le indicazioni dei valori nutrizionali per chi come me ne avesse bisogno! Credo che condividere i piaceri della tavola sia una delle forme di amore più belle, cos’altro dire... auguro a tutti una buona cucina e spero che i miei consigli vi siano utili🤗
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 5 Marzo 2021

    Rosalba Mongiovi’

    Io ho avuto l’immensa fortuna di potere assaggiare queste delizie. Non riesco a descrivere la sensazione sublime provata. Mai mangiati biscotti senza glutine ( e anche col glutine ) così buoni e particolari! Che dire??? Resto in trepidante attesa per le altre ricette !!! Bravaaaa 💪🏻💪🏻💪🏻🥰🥰🥰

    Rispondi
  2. 7 Marzo 2021

    Claudia Munda

    Grazie cara Rosalba! Sai che è un piacere per me condividere il buon cibo 🥰🙏❤️

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

AMERICANO COCKTAIL

La storia di questo Cocktail è pressoché ignota, di certo c’è che nasce intorno alla fine del 1800. Tra le tante storie molti vogliono…

MELANZANE RIPIENE

Nella cucina siciliana (ma un pò in tutta la cucina italiana) è ricorrente vedere le melanzane ripiene. I modi per fare queste melanzane sono…

ZUPPA DI FAGIOLI

La Zuppa di fagioli è un piatto povero ma ricco di proteine, molto profumato e gustoso. Vi consiglio di provarla ?

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano