L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

GNOCCHI DI NOCCIOLE CON PORCINI E PISELLI

20 Febbraio 2017 - Visite (247)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Certe ricette mi vengono così, apro la dispensa,ho delle nocciole e penso...perchè non farci un bel primo profumato,di sole verdure ma che sia un armonia di sapori? Detto fatto,questi gnocchi sono veramente buonissimi...

INGREDIENTI

500 gr Patate
1 Uova
50 gr Nocciole tostate
200 gr Farina di semola
150 gr Funghi porcini surgelati
100 gr Piselli
30 ml Olio d'oliva
q.b. Concentrato di pomodoro
q.b. Prezzemolo tritato
1 cucchiaino Farina 00
Un pizzico di sale
Mezza cipolla

PROCEDIMENTO

Per gli gnocchi:

Lessate le patate,sbucciatele e fatele intiepidire,nel frattempo fate tostare le nocciole in una padella per qualche minuto poi tritatele fino a farle diventare farina,passate le patate allo schiacciapatate,aggiungete la farina di nocciole,l'uovo,un pizzico di sale,aggiungete poca alla volta la farina (la dose è indicativa,dipende dalle patate) mettete l'impasto su un piano infarinato e impastate delicatamente,aggiungendo se serve ancora farina,l'impasto deve risultare abbastanza morbido.  Aiutandovi con la farina sul piano formate dei cilindri e poi tagliate dei pezzi di circa 2cm,infarinateli leggermente e poi passateli sul rigagnocchi o sui rebbi di una forchetta facendo una leggera pressione col pollice,metteteli sul piano infarinato.

Per il condimento ai porcini:

In una padella grande scaldate un l'olio e la cipolla tritata,fate rosolare leggermente poi aggiungete i funghi porcini e i piselli,fate cuocere a fuoco vivace mescolando per 5 min,aggiungete due bicchieri di acqua,mezzo cucchiaino di concentrato di pomodoro e un pizzico di sale,fate cuocere per 15-20 min,sciogliete il cucchiaino di farina in poca acqua e versatela nel condimento,finite la cottura ancora per 5 min finchè non diventerà vellutato. Aggiungete ora un bel ciuffo di prezzemolo tritato e spegnete.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata e quando vengono a galla prendeteli con una schiumarola e passateli nella padella col condimento,saltateli per qualche minuto e servite caldi

Food blogger

Roberta Vivenzi
Sono Roberta,che dire di me,nata in un paesino sul lago di Garda,cresciuta nella splendida e magica Sicilia,sin da ragazzina amavo stare davanti ai fornelli,la mia non è una passione,di più...adoro modellare e creare torte con il cioccolato plastico,amo sperimentare,ma la mia più grande passione è la cucina orientale ed in particolare il sushi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

RISOTTO AI CARCIOFI

Esistono molte varianti di risotto e quello ai carciofi e un piatto dei periodi freddi, uno di quelli fra i più delicati e gustosi, ma soprattutto…

ANELLETTI DI PASTA AL FORNO

Per la preparazione ho utilizzato gli anelletti, un vero must per i siciliani, conditi con ragù di carne e disposti nella teglia a strati…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano