L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

SPAGHETTI CON PESTO ALLA TRAPANESE

23 Maggio 2017 - Visite (484)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Il pesto alla trapanese è una variante del pesto classico genovese: prevede l'aggiunta di ingredienti tipici siciliani, come i pomodori freschi e le mandorle. Si prepara velocemente ed è ricco di gusto!

INGREDIENTI

480 gr Spaghetti
500 gr Pomodoro datterino
100 gr Mandorle pelate
4 spicchi Aglio
q.b. Foglie di basilico
q.b. Sale
q.b. Peperoncino
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Per preparare il pesto alla trapanese laviamo sotto l'acqua corrente i pomodori datterino e trasferiamoli all'interno di un mixer. Uniamo anche le mandorle, l'aglio, il basilico, il sale, il peperoncino e l'olio. Tritiamo tutti gli ingredienti grossolanamente.

Trasferiamo il composto in frigorifero per almeno due ore.

Cuociamo gli spaghetti in acqua salata e scoliamoli qualche minuto prima rispetto ai tempi indicati sulla confezione della pasta, ricordando di conservare un po d' acqua di cottura.

Versiamo gli spaghetti in una capiente padella con il sugo alla trapanese, aggiungiamo un filo d'olio extravergine di oliva e, se necessario, un po di acqua di cottura. Mantechiamo a fiamma modesta per qualche minuto e serviamo.

Buon appetito!

 

Se non hai voglia di cucinare, scopri il pesto alla trapanese artigianale "la Pasta di William".

100% prodotti naturali made in Sicily

Pesto alla Trapanese

DISA - La Pasta di William

CONSIGLI DELLO CHEF

La quantità di aglio da inserire nel mixer è discrezionale. Il sugo alla trapanese si conserva perfettamente in frigorifero per un paio di giorni.

 

Strumenti: 

Food blogger

michela zangara
Sono Michela Tiziana ( per tutti solo Tiziana ), sono moglie e mamma, con la passione per la cucina mi diverto tanto con i miei bambini a pasticciare in cucina, e ogni tanto viene fuori qualcosa di buono. Spero di divertirmi tanto insieme a voi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 1 Aprile 2021

    Francesco Mauro

    Sento già il profumo del pesto trapanese fresco 😋

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano