L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

TORTA DI RISO GIALLO ZAFFERANO

15 Maggio 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio

La torta di riso giallo farcita con il radicchio, è un primo piatto dal gusto contrastante; il dolce del riso allo zafferano contro l’amaro del radicchio trevisano: una goduria per il palato! Questa ricetta mi è stata data dalla zia di mio marito.

Un po’ di tempo fa sono stata a pranzo da lei e mi ha preparato questo primo piatto prelibato! Una volta tornata a casa ho voluto subito provarla a fare… riuscita a primo colpo, un vero spettacolo!

Ho preparato questo piatto a varie cene con parenti e amici ed è piaciuta moltissimo a tutti! Questa torta può essere cotta sia in forno sia in padella, basta usare in entrambi i casi teglie o padelle antiaderenti e aver cura di imburrare per bene e spolverare di pane grattugiato.

Può essere preparata anche il giorno prima e cotta al momento che serve, basta tenerla in frigo.

 

INGREDIENTI

600 gr di Riso adatto per risotti
1 bustina di zafferano
1 litro di acqua con un cuore di dado di carne o vegetale
500gr di radicchio trevisano
200 gr di scamorza affumicata
200 gr di bresaola tagliata a cubetti (in alternativa cubetti di pancetta)
Burro q.b.
100 gr di formaggio grattugiato
Sale q.b.
Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa mettere in una pentola il litro di acqua con il cuore di dado sul fuoco, appena inizia a bollire mettete il riso e la bustina di zafferano e fate cuocere per 6 minuti soltanto. Dopodiché spegnete il fuoco, assaggiate il riso e, se serve, aggiustate di sale; mantecate il riso con burro e formaggio e lasciatelo raffreddare.

Nel frattempo tagliate a listarelle il radicchio e lavatelo con cura. In una padella, rosolate olio e aglio, aggiungete il radicchio coprendo con un coperchio. Aggiustate di sale e pepe e, a quasi fine cottura, aggiungete la bresaola a tocchetti.

Prendete una teglia con cerniera e imburratela per bene, spolverate di pane grattugiato e metteteci una metà parte di riso. Con le mani compattate bene lo strato, farcite il centro, lasciando i bordi liberi con il radicchio e la scamorza fatta a cubetti; ricoprite il tutto con il riso rimasto compattando bene (soprattutto i bordi).

Spolverate con pane grattugiato, formaggio grattugiato e ciuffettini di burro. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa un’ora. Alla fine dovrà essere ben dorata. Una volta pronta fate raffreddare la torta dieci minuti prima di servire.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la cottura in padella invece, seguire lo stesso procedimento della teglia, imburrate una padella antiaderente, spolverate di pane grattugiato, fate il primo strato di riso, farcite con il radicchio e chiudete con l’altro riso.

Stessa cosa per la superficie. Spolverate di pane grattugiato, formaggio e fiocchetti di burro. Cuocete a fuoco medio per circa 10 minuti, con l’aiuto di un coperchio capovolgete la torta e rimettetela in padella per cuocere l’altro lato (sempre 10 minuti.)

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

STELLINE DI RICOTTA E SALMONE

Un piatto adatto alle feste natalizie ma non solo. Cambiando formato, può essere servito per una cenetta di San Valentino o semplicemente per lo sfizio…

RAVIOLI DI CARNE TRIANGOLARI

Per il pranzo domenicale preferisco sempre preparare qualcosa di diverso dal solito; tutti in casa siamo amanti della pasta ripiena e proprio per questo…

PACCHERI RIPIENI

Il pacchero è un tipo di pasta che si presta per la cottura in forno e i ripieni per poterli condire possono essere vari.…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano