L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

U FICATU RI SETTICANNUOLA (ZUCCA ROSSA IN AGRODOLCE)

13 Gennaio 2017 - Visite (233)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

L'agrodolce è un ingrediente diffusamente utilizzato nella cucina siciliana e soprattutto in quella palermitana che rende un ingrediente tanto semplice quanto versatile come la zucca, il protagonista di un piatto veramente succulento .Questo piatto ha origini lontane e come tanti altri piatti popolari e poveri  nascono come imitazioni di versioni più “ricche”che venivano preparate nelle corti dei nobili siciliani. Questi piatti hanno la caratteristica di contenere degli ingredienti meno costosi degli originali che, ben mimetizzati, sostituiscono alcuni ingredienti inaccessibili alla gente del popolo.Questo piatto n'è un esempio ,e il suo nome in dialetto palermitano ci fa capire che la zucca era la versione povera del fegato in agrodolce. Fu dato proprio questo nome perchè si racconta che veniva venduto in uno dei mercati storici di Palermo ,la famosa Vucciria,  (qualcuno ricorderà senz'altro questo mercato immortalato in una tela del pittore Guttuso)  che al   suo interno ha la famosa fontana del Garraffello, che conta sette cannelli (cannoli) e dove gli ambulanti  proprio in quel posto avrebbero venduto il piatto a base di zucca rossa.

INGREDIENTI

1 kg Zucca rossa
3 spicchi Aglio
10 foglie Menta fresca
4 cucchiaio Aceto bianco
2 cucchiaio Zucchero
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Per questa ricetta  usaremo la zucca rossa per la sua  dalla polpa molto buona e compatta, in grado di resistere alle alte temperature raggiunte dall’olio durante la cottura.

Puliamo la zucca  eliminando la buccia, i semi e i filamenti, tagliamola a fette spesse circa 1 cm

IMG_20170112_163308

in una padella con dell'0lio di oliva si friggeranno le fettine di zucca

IMG_20170112_180056IMG_20170112_182135

IMG_20170112_182532

ultimata la frittura filtriamo l'olio rimasto perchè servirà per  soffriggere l'aglio  senza bruciarloIMG_20170112_183641

ora toglieremo dal fuoco e aggiungeremo ,l'aceto e lo zucchero questo sarà il nostro ingrediente agrodolce

sistemeremo le fettine in un piatto da portata e a strati verseremo l'agrodolce ,aggiusteremo di sale metteremo  qualche foglia di menta

IMG_20170112_184321

 

 

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Come tutti i piatti in agrodolce si prepara in anticipo ,per gustarli meglio

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PEPERONI IN PADELLA

Utilizzando i peperoni, per la padella, che hanno la buccia più sottile e privandoli della parte interna bianca, si possono ottenere dei peperoni saporiti…
Zucchine centenarie ripiene

ZUCCHINE CENTENARIE RIPIENE

Oggi prepariamo insieme le Zucchine centenarie ripiene La zucchina centenaria ha un gusto delicato e si presta a numerose ricette e modi di cottura.…

FRITTEDDA (FRITTELLA PALERMITANA)

Questo è un piatto tipico della gastronomia palermitana, che si prepara in primavera,  quando è arrivata la stagione delle fave, dei piselli freschi, e…

PEPERONATA CON PATATE

La peperonata si puo' cucinare usando anche peperoni verdi e/o gialli dipende dai gusti Un piatto vegetariano Da gustare come contorno e con tanto…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano