L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

STECCO GELATO E ZATTERINO (O BISCOGELATO)

22 Agosto 2017 - Visite (470)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    10
  • Cottura
  • Preparazione

Succese una sera, nel mese di luglio, che Pietro e Manu, due bravi autori di CUOR DI CUCINA, nonchè , carissimi amici, furono ospiti a casa mia. Manu e Pietro portarono delle torte fredde buonissime  e tra queste anche la torta "cuore di panna" . Mangiammo la torta , come si conviene, dopo cena e mi piacque davvero immensamente. Lasciandola riposare ulteriormente in freezer, trovai che grazie alla sua  consistenza, poteva tranquillamente essere adattata allo stecco gelato che tanto piace ai ragazzi e non solo a loro. Oramai sono anni che realizzo lo stecco gelato. Ne ho fatto di tutti i tipi e di tutti i gusti,  con copertura e senza,con granella e senza, con yogurt, con panna e con mascarpone..... insomma davvero tanti e tutti buoni, ma questo davvero, oltre che ad avvicinarsi tantissimo al classico "ascaretto" che tanto evoca ricordi di infanzia, è quello che più tra tutti mi è piaciuto. Ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta di Pietro e Manu, che qui vi spiego.....realizzando inoltre "lo zatterino" o biscogelato. Risultato più che eccellente .

Seguitemi !!!!  😉

INGREDIENTI

500 gr Panna fresca
3 cucchiaio Zucchero a velo
100 gr Latte condensato
1 cucchiaio Nutella bianca
1 pizzico Vanillina cristalli purissima
60 gr Gocce di cioccolato
100 gr Cioccolato fondente
60 gr Granella di amaretti
20 Biscotti secchi

PROCEDIMENTO

Montare la panna con lo zucchero a velo e la vaniglina.

Aggiungete il latte condensato e  la nutella bianca e continuate a montare fino a rendere la crema uniforme

 

 

Aggiungete le gocce di cioccolato ed amalgamate con una spatola

A questo punto per realizzare lo stecco conviene e avere degli stampi, che dovranno essere riempiti con il composto e ben livellati

Oppure.... se avete lo stampo  adatto per fare il biscogelato (ma anche no.... basta avere dell'acetato ed il gioco è fatto ugualmente, creando semplicemente un anello del diametro del biscotto, tenendolo unito alle estremità con dello scotch e appoggiandolo su carta forno ). Mettete un biscotto come base dentro lo stampo, versate un pò di composto e coprite con un altro biscotto facendo una leggera pressione .

Mettete tutto in freezer fino a congelamento , 10 /12 ore circa. Poi togliete dagli stampi.

Decorate lo stecco con fili di  cioccolata fusa  e il biscogelato con cioccolato fondente fuso a bagnomaria, immergendolo per metà, e poi passandolo sulla granella di amaretto.

Fate solidificare qualche minuto in freezer ..... poi addentate

 

Informazioni sull'autore

Enza Accardi
Sono Enza, con una grande passione per la cucina. Mi piace imparare, inventare, scoprire nuovi gusti. Amo i colori a tavola e le innovazioni, ma non tralascio e non dimentico la tradizione, perché è su quella che si basa la vera cucina. Sono a disposizione di chiunque avesse voglia di provare le ricette di "CUOR DI CUCINA". Qui troverete le ricette di tutti i giorni, quelle vere, con tanto buon gusto e soprattutto alla portata di tutti, perché il nostro scopo è quello di farvi venire voglia di mettervi ai fornelli.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

NUVOLA DI MASCARPONE E MELE.

Molto importante per una buona riuscita del dolce , tenere gli ingredienti a temperatura ambiente in particolare le uova. Monteranno facilmente.

TORTA PAN DI STELLE

La torta pan di stelle è un dolce golosissimo, fresco e di grand`effetto. Semplicissimo e velocissimo da preparare, non necessita di alcuna cottura ma…

Pubblicità

Ad