L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

BRIOCHE DEL BAR

9 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    10 persone

Ho denominato questo dolce "brioche del bar", perchè qui a Napoli la mattina nei bar e nelle pasticcerie, oltre che i cornetti di vari gusti, si trova sempre anche questa brioche dal profumo e dal sapore accattivante.

A volte non si ha voglia di creme o sapori forti appena svegli, allora questa è la soluzione ideale. Le caratteristiche principali di questa brioche sono la morbidezza e la delicatezza del gusto.

IL fatto che contenga poco zucchero e pochi grassi consente anche a chi non vuol esagerare con le calorie di concedersi una colazione comunque gustosa.

 

INGREDIENTI

500 g di farina 00
85 g di zucchero semolato
1 pizzico di sale
150g di latte intero
100gr. burro
30 g di lievito di birra
2 uova intere
1 bustina di vanillina
la buccia grattugiata di un limone
1 tuorlo per spennellare le brioches

PROCEDIMENTO

Versate la farina a fontana sul piano di lavoro, create un buco al centro e versate lo zucchero,il lievito sbriciolato, la vanillina,il pizzico di sale, e il burro morbido e cominciate ad amalgamare questi ingredienti.

Aggiungete poi le uova ,il latte e la buccia grattugiata dal limone e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico.

Dividete l'impasto in 10 palline. Da ognuna di queste palline togliete un pezzetto e formate altrettante palline più piccoline che appoggerete su quelle grandi.

Trasferite le brioches in una teglia rivestita con carta forno e lasciate lievitare per circa sei ore.

Preriscaldate il forno a 180°, prima di infornare spennellate ogni brioche con il tuorlo d'uovo battuto, e fate cuocere per 20 minuti

CONSIGLI DELLO CHEF

Fate attenzione a calcolare bene i tempi di preparazione, visto il lungo tempo di lievitazione previsto. Inoltre, ricordate di posizionare le brioche nella teglia ben distanziate tra loro, perchè lievitando raddoppiano il loro volume.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

TORTA BASE PER TUTTI I GUSTI

Non sono molto brava con i dolci,  questa ricetta è stata perfetta per me fin da quando ho cominciato a dilettarmi in cucina, e…

TENERINA AL CIOCCOLATO

Per fare una buona torta al cioccolato occorre un ottimo cioccolato  di qualità, leggete sempre la quantità di burro di cacao contenuto nel cioccolato.…
torta di pere e cannella

TORTA DI PERE E CANNELLA

Una torta molto semplice da preparare ma buona e gustosa Un dolce molto profumato, grazie alla sapore della cannella e alle pere, ideale da…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano