L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CHEESECAKE AI MIRTILLI

14 Settembre 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    6 persone

Classica torta con la crema fatta di formaggio, se detto così non vi suona molto bene, provatela, assaggiatela e ne vorrete subito rifare un'altra!

E' una delizia, un esplosione di gusto, freschezza e dolcezza alla quale non potrete resistere.

A me chiedono sempre di farla di nuovo!

 

INGREDIENTI

Base

200g biscotti secchi
120g burro

Crema

250g ricotta
250g mascarpone
1 bustina di vanillina
100g zucchero
1 cucchiaio di farina
2 uova

Copertura

1 vasetto di marmellata di mirtilli
1 cucchiaio di succo di limone

Teglia di diametro circa 30 cm

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparare la base: mettete nel frullatore i biscotti e il burro, frullateli insieme in modo da ottenere un composto farinoso. Dopo di che mettetelo all'interno di una tortiera ricoperta di carta da forno, pressatelo con le mani in modo da farlo risultare compatto.

Ora preparate la crema: mescolate ricotta, mascarpone, zucchero, vanillina, farina e soltanto i tuorli delle uova. A parte montate gli albumi e poi incorporateli alla crema, facendo immagazzinare aria al composto. Dopo infornate e lasciate cuocere a 180° per 30 min, ma tenetela sempre guardata, si brucia facilmente!

Una volta cotta, estraetela dal forno e lasciatela raffreddare. nel frattempo unite la marmellata al limone. Quando sarà fredda andate a spalmare la marmellata sulla superficie della torta e poi riponetela in frigo.

CONSIGLI DELLO CHEF

Dopo aver fatto tantissime cheese cake ho appurato che se viene fatta il giorno prima o almeno mezza giornata risulta ancora più buona, perchè la marmellata viene leggermente assorbita dalla crema.

Food blogger

Linda Zanni
Linda Zanni è una ragazza di vent'anni vegetariana alla quale piace dilettarsi in cucina sperimentando ricette nuove, per farci apprezzare il mondo del cibo senza crudeltà. Ha anche una vera passione per i dolci, le piace creare piccoli momenti di estasi per allontanarci dalla realtà stressante e complicata.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

MUFFIN AL CACAO

Io ho provato a fare diverse ricette di maffin, ma quando faccio ""i tuoi maffin "" come dice mio figlio, è una festa. Molto…

DRIP CAKE ALLE CILIEGIE

Quasi tutte le torte inglesi hanno una base di Molly cake, anche questa lo prevede. Ma ho preferito il nostro classico pandispagna,leggero e senza…

PUPI CON UOVA CONFETTATE

Anticamente, questo, era il dolce dei poveri che, non potendo permettersi dolci di pasticceria, lo realizzavano con pasta di pane, zucchero e uova sode.…

GELATO FRITTO

Pochi passaggi,ma un grande effetto!!! provate il mio gelato fritto,caldo fuori e fresco dentro! Sbizarritevi con i gusti più graditi.. il risultato è strabiliante.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano