L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Buffet

CROCCHETTE DI BACCALÀ E PATATE ALLO ZENZERO

11 Maggio 2021 - Visite (105)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Crocchette di baccalà e patate allo zenzero, gustoso, leggero e nutriente finger food. Alle classiche crocchette di baccalà uniamo degli ingredienti speciali quali lo Zenzero e la scorza di limone che donano al piatto un sapore fresco e leggermente pungente. La patata invece conferisce una consistenza morbida e delicata.

 

INGREDIENTI

500 gr Baccalà bagnato
q.b. Aglio in polvere
1 mazzetto Prezzemolo tritato
3 Uova
q.b. Farina
1 cucchiaio Pangrattato
q.b. Zenzero fresco grattuggiato
1 Buccia di limone grattugiata
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Con un Pelapatate, pelare le patate e tagliarle a tocchetti.

come pelare le patate patate affettate

 

Lessare le patate.

patate ammollo  polpette di baccalà

 

Cuocere il baccalà in poca acqua per 10’. Trasferire il baccalà in uno scolapasta per eliminare l'acqua in eccesso.

Unire i tocchetti di baccalà alle patate schiacciate e unire 2 uova, il sale se serve, pepe, prezzemolo tritato, aglio in polvere, buccia del limone grattugiata, zenzero tritato e pangrattato.

polpette di baccalà e patate polpette di baccalà e patate e zenzero

 

Formare con l’impasto delle crocchette e infarinarle.

polpette di baccalà stoccafisso e zenzero

 

Con l'aiuto di un Set per Impanatura, passare le crocchette in un uovo sbattuto, poi nel pangrattato, sistemarle in una teglia e infornare in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti finché non saranno dorate.

polpette di stoccafisso patate e zenzero

 

Per la cottura, in alternativa può essere utilizzata una Friggitrice ad aria o un tipo di  frittura tradizionale.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Ingredienti e strumenti utilizzati:

 

 Fornetto Friggitrice ad Aria

 

 

Food blogger

Francesca Pipia
Mi chiamo Francesca e ho 51 anni e sono una mamma di due ragazzi e tutrice di altri due ragazzi (miei nipoti). Ho lavorato per 30 anni in un panificio e ho coltivato l'amore per la buona cucina e le tradizioni siciliane in cucina. La Famiglia numerosa mi ha "obbligata" ad attivarmi a cucinare per tante persone cercando anche di seguire una linea economica tale da soddisfare tutti spendendo il meno possibile (da buona massaia e madre di famiglia) cercando al contempo di mantenere gusto e qualità. Per hobby canto in un coro gospel

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

FIORENTINA

Anche questa prelibatezza fa parte della Rosticceria Palermitana, sorella delle Ravazzate (l'impasto è uguale) con un interno di besciamelle prosciutto e mozzarella .

PANINI ALL’OLIO

Ideali per le merende, pic-nic,pranzi cene. Una vera goduria con salumi e insaccati. Bhe che dire ....! Provateli e basta .....

PEPERONI ALLA PANTESCA

I peperoni sono ortaggi che si adattano a molteplici preparazioni in cucina. In questo caso abbiamo voluto preparare una gustosa pietanza mediterranea con prodotti…

DANUBIO SALATO

Il danubio è un rustico simpaticissimo, si serve infatti su un vassoio direttamente a centro tavola e ogni commensale prenderà da sè una pallina…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano