L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

CIPOLLINE IN AGRODOLCE

24 Gennaio 2017 - Visite (221)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Questa volta l'agrodolce che mi accompagna in molte preparazioni, esalta questo ottimo contorno di cipolline. semplice da preparare e pieno di gusto, in grado di esaltare il sapore della pietanza che accompagna,  sono un grande classico della nostra tradizione e, oltre a essere buonissime, si preparano in poco tempo.Ideali sia calde che fredde completano un secondo di carne o di formaggio.

 

 

INGREDIENTI

400 gr Cipolline
3 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
2 Chiodi di garofano
20 gr Zucchero
1 bicchiere Acqua
1/4 di bicchiere di aceto balsamico
1/4 di bicchiere di aceto di mele
Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

La parte più spiacevole di questa preparazione è sicuramente la pulitura delle cipolline ,piangerete un pò ma alla fine il risultato vi lascerà super soddisfatte.

Lavatele e scolatele

In una padella rosolate per qualche minuto con l'olio e i chiodi di garofano

aggiungere lo zucchero ,io ho usato in questo caso lo zucchero bianco, ma potete utilizzare quello di canna

 

ancora qualche minuto e incorporate, l'acqua ,l'aceto balsamico e quello di mele, se preferite potete optare solo per quello balsamico,pepate

proseguite la cottura con coperchio per un'altra mezz'ora, se ancora risulta troppo liquido continuate per altri cinque minuti senza coperchio, regolate di sale e togliete i chiodi di garofano

 

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

INSALATA FANTASIA

Un piatto frutto della fantasia di mio figlio Giovanni , il quale sta cercando di mettere in pratica gli studi e gli insegnamenti della…

CUORI DI CARCIOFI AGLIO, OLIO E PREZZEMOLO

Cynara scolymus, meglio conosciuto come carciofo, è una pianta dalle molteplici proprietà benefiche che cresce prevalentemente nelle zone mediterranee.  La parte della pianta utilizzata…

SAPORITO PEPERONE RIPIENO

Il peperone è estremamente versatile, può essere cucinato con molte tecniche o può non essere cucinato affatto e consumato sott’aceto o crudo a listarelle,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano