L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Crostate

CROSTATA AI FRUTTI DI BOSCO

11 Marzo 2016 - Visite (416)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Le crostate di frutta sono molto semplici da realizzare ed hanno un grande impatto visivo. Provate questa golosa versione con crema pasticciera alla vaniglia e frutti rossi, resa ancora più invitante dalla gelatina preparata in casa. Mettiamoci al lavoro!

INGREDIENTI

200 ml Acqua
1 Vaschetta di mirtilli freschi
2 Vaschetta di lamponi freschi
100 ml Panna fresca
400 ml Latte
45 gr Amido di mais
1 Bacca di vaniglia
140 gr Zucchero semolato
6 Tuorlo
1 Un pizzico di sale
1 Scorza di limone
125 gr Burro
250 gr Farina
100 gr Zucchero a velo
2 Tuorlo
80 gr Zucchero semolato
1 Cucchiaino di succo di limone
1 cucchiaio Amido di mais
1 Una tazzina di acqua

PROCEDIMENTO

Per prima cosa prepariamo la crema pasticciera mettendo la panna, il latte e la bacca di vaniglia incisa con i suoi semi in un pentolino.

Appena sfiora il bollore spegnere il fuoco e lasciare intiepidire con la bacca in infusione.

In una ciotola con una frusta montare i sei tuorli con i 140 gr di zucchero e i 45 gr di amido di mais.

Aggiungere a filo il latte filtrato con un colino e mescolare.

Trasferire il tutto in un pentolino e far addensare sul fuoco dolce mescolando continuamente.

Spegnere il fuoco e versare la crema in una teglia ponendo della pellicola trasparente a contatto e riporla in frigo una volta che si è intiepidita.

Prepariamo la frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero a velo, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e il burro freddo a tocchetti.

Impastare fino ad ottenere delle briciole, poi unire i due tuorli e lavorare velocemente il tutto fino ad ottenere una palla.

Avvolgere l'impasto nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per mezz'ora.

Stendere la frolla con il matterello, foderare con l'impasto una teglia apribile a cerniera,precedentemente imburrata ed infarinata, formare anche il bordo con una striscia di pasta e premere con i rebbi di una forchetta bucherellando anche il fondo.

Infornare a 180 gradi per 25 minuti mettendo sul fondo della carta forno e dei fagioli secchi.

Sfornare e lasciare raffreddare.

Preparare la gelatina mettendo in un pentolino i 200 ml di acqua, 80 gr di zucchero e il cucchiaino di succo di limone.

Appena si scioglie lo zucchero stemperare il cucchiaio di amido di mais nella tazzina di acqua fredda e unire a filo allo sciroppo, finché non si addensa.

Far intiepidire e nel frattempo farcire la crostata con la crema, decorarla con i frutti di bosco e lucidarla con la gelatina usando un pennello da cucina.

Riporre in frigo qualche ora prima di servirla.

Food blogger

Gabriella Robert
Gabriella è una logopedista con la passione per la cucina. Siciliana doc da poco trapiantata in Sudamerica, dove insieme al marito sta cercando di realizzare il loro sogno: aprire una trattoria siciliana. Ama preparare dolci e lievitati, e soprattutto adora assaggiare e provare a realizzare piatti di altri paesi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

marmellata limoni agrumi

MARMELLATA DI LIMONI

In ogni giardino siciliano c'è almeno una pianta di limoni e questa marmellata di limoni ne contiene tutto il gusto e il profumo

TORTA FRANGI FRUIT

L'incontro diversi tipi di frutta sia fresca che secca per un'esplosione di gusto e bontà in una allegra e colorata Torta che si scioglie…

CROSTATA RICOTTA E CIOCCOLATO

Oggi vi propongo una bella crostata fresca, deliziosa e dal sapore delicato: la crostata con ricotta e gocce di cioccolato! Avendo il marito siciliano,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano