L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

FAGOTTINO DELICATO

25 Gennaio 2017 - Visite (174)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Volete stupire gli ospiti ? Questo fagottino raffinato  racchiude un sapore molto delicato.

Provate , farete un figurone. Poi si prepara in anticipo, basta infornarlo al momento .

INGREDIENTI

4 Uova
500 ml Latte intero
150 gr Farina 00
300 gr Tortellini
250 gr Spinaci
50 gr Burro
1 Porro
250 ml Panna liquida fresca (da banco frigo)
50 gr Parmiggiano grattuggiato
1 q.b. Noce moscata
1 q.b. Sale
1 q.b. Pepe
100 gr Ricotta di pecora

PROCEDIMENTO

Preparazione delle creps:

In una ciotola battere le uova con un pizzico di sale , aggiungere la farina e il latte sempre mescolando, fate riposare un pò , ora procedete a fare le creps.

Cuocete i spinaci in pochissima acqua, in una padella mettete la metà del burro , fate fondere ora aggiungete i spinaci tritati, salate e pepate, la ricotta e un pizzico  di noce moscata , amalgamate il tutto, ora unite la panna, fate scaldare un pò senza bollire.

Prendete il porro , togliete la prima foglia esterna, fate un taglio per lunghezza e ricavate un nastro che taglierete in 3 o 4 , mi raccomando non troppo stretto, si potrebbe rompere al momento della cottura.

In una pentola mettete l 'acqua e portate a bollore, cuocete i nastri di porro per qualche minuto, non di più, ora metteteli su un canovaccio ad asciugare, nella stessa acqua mettete il sale e cuocete i tortellini.

Scolateli delicatamente e mantecateli nella crema di spinaci fatta precedentemente, unite il parmigiano grattugiato.

Preparazione del fagottino:

Prendete una creps mettete un paio di cucchiai di tortellini e con il nastro di porro legateli , fate attenzione a non tirare troppo, metteteli in una teglia con carta da forno e infornate per 20 minuti a

forno statico temperatura 180°.

La presentazione del piatto è facoltativa, se avete poco tempo li servite appena usciti dal forno con qualche fiocchetto di burro sopra e una spolverata di formaggio grattugiato.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la presentazione del piatto ho rosolato il porro restante in un pò di burro e glassato con del brandy e zucchero di canna, il fondo di spinaci è ottenuto con un frullato di spinaci lessati.

Food blogger

ROSALIA PINTACUDA
Salve sono Rosalia, casalinga, moglie e mamma di due ragazzi.Appassionata di cucina in particolare di pasticceria . Mi piace viaggiare e scoprire nuovi sapori.Amo le spezie e tutti gli aromi. Cercherò di portarvi in giro per il mondo con le mie ricette.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

BUSIATE TERRA-MARE

Questa preparazione somiglia molto al classico pesce spada e melanzane ma l'aggiunta del pesto verde ne cambia completamente il sapore.
Cannelloni con baccalà e patate

CANNELLONI CON BACCALÀ E PATATE

Questo piatto di Cannelloni con baccalà e patate è un modo alternativo e molto gustoso di cucinare i cannelloni. E il baccalà si presta…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano