L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi di carne

FILETTO ALLA WELLINGTON, GORDON RAMSAY LO FA COSÌ

24 Giugno 2016 - Visite (1046)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Alta
  • Costo
    Alto
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Il filetto alla Wellington è un classico,sembrerebbe che gli chef del generale Wellesley che nel 1815
ricevette il titolo di Duca di Wellington, per la sconfitta di Napoleone a Waterloo, impazzivano perchè non riuscivano a dimostrare le loro capacità, poichè il Duca era di gusti particolarmente difficili.

Essendo il Duca grande amante della carne, si racconta che volesse sempre delle ricette nuove,
e sembra che questo sontuoso filetto ricoperto di crema di funghi, avvolto in fette di prosciutto e
ricoperto di pasta sfoglia fu a lui molto gradito.

INGREDIENTI

1 kg Filetto di manzo
400 gr Funghi champignon
6 fette Prosciutto crudo
1 Pasta sfoglia
1 Tuorlo
q.b. Senape
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Salate e pepate il filetto e mettetelo a rosolare in un tegame, sigillatelo per bene da ogni lato.

Tirate fuori il filetto e spennellatelo con la senape.

Preparate la crema di funghi:

tagliateli a pezzetti e passateli al mixer, aggiungete sale e pepe e frullateli fino ad ottenere una crema.

Mettete la crema in una padella e fate cuocere la crema fin quando risulterà asciutta.

Su una pellicola trasparente disponete le fette di prosciutto crudo (per lungo).

Disponete sul prosciutto crudo la crema di funghi, adagiate il filetto e con l’aiuto della pellicola, arrotolate.

Ruotate la pellicola alle estremità, formando una caramella e mettete in frigo per 15 minuti.

Stendete la sfoglia, togliete la pellicola e posizionate il filetto, avvolgetelo nella sfoglia.

Arrotolate di nuovo nella pellicola,rimettete in frigo per 5 minuti.

Togliete la pellicola, spennellate con un tuorlo dell’uovo per tutta la superficie,
con un coltello fate delle incisioni a spiga sulla sfoglia,
infornate a 200° per mezz’ora fino a doratura.
Fate riposare.

CONSIGLI DELLO CHEF

Questo super filetto merito un vino rosso corposo... a voi la scelta!

Food blogger

MARINA BIRRI
Mi chiamo Marina e sono di Roma, una laurea in giurisprudenza ma mai fatto l'avvocato, due figli... la mia vita, tre cani... i miei amori; due grandi passioni: la lettura e la cucina. Cucinare è passione, sperimentazione, creatività, fantasia, rivisitazione: creare un piatto è un atto d'amore da regalare a chi lo assaggerà ... mi auguro di riuscire a trasmettere tutto questo attraverso le mie ricette!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

POLLO AL ROSMARINO IN PADELLA

In famiglia amiamo moltissimo le carni bianche e spesso preparo secondi piatti a base di pollo. Le parti che preferiamo di più sono le…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano