L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Crostate

FIORI DI FROLLA AL PISTACCHIO DI BRONTE, RICOTTA E FRAGOLINE DI BOSCO.

20 Giugno 2016 - Visite (1019)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Piccoli pasticcini a forma di fiore che racchiudono  parte dei sapori della mia Sicilia: il pistacchio di Bronte, la ricotta di pecora e le squisite fragoline di Maletto. Sono davvero deliziosi...e sempre di successo!

INGREDIENTI

70 gr Pistacchio in granella
140 gr Zucchero a velo
250 gr Farina 00
115 gr Burro
1 Uova
Un pizzico di sale
500 gr Ricotta di pecora
150 gr Zucchero semolato
80 gr Gocce di cioccolato
30 gr Pasta di pistacchi

PROCEDIMENTO

Attrezzatura: coppapasta a forma di fiore, teglia per muffin.

Preparazione della frolla:

In un mixer versate la granella di pistacchio, lo zucchero a velo ed un pizzico di sale. Azionate il mixer  a più riprese. Poi unite il burro freddo di frigo tagliato a pezzi e la farina. Fate sabbiare il composto sempre azionando le lame a più riprese per pochi istanti altrimenti rischiate di surriscaldarlo.

Adesso versatelo in un ciotola ed unite la pasta di pistacchio e l'uovo. Impastate velocemente e formate un panetto che avvolgerete nella pellicola e riporrete in frigo per almeno un'ora o fino a quando non sarà ben solido.

Preparazione del ripieno:

Fate sgocciolare per bene la ricotta (se è molto morbida fatela scolare una notte intera) per 2 ore in un colino, setacciatela per renderla più fine ed aggiungete lo zucchero mescolando omogeneamente. La quantità di zucchero segnata è indicativa quindi assaggiatela man mano fino a quando incontrerete il vostro giusto grado di dolcezza. Mi raccomando, solo piccoli assaggi...altrimenti la finirete tutta!

Coprite la crema con la pellicola e mettetela in frigo.

Riprendete la pasta frolla e stendetela a circa 5 mm. di spessore, prendete il coppapasta a forma di fiore o comunque rotondo del diametro di circa 10 cm. e realizzate dei dischi che posizionerete in una teglia per muffin ben imburrata ed infarinata facendo bene aderire fondo e bordo alle pareti.

IMG_20160610_153705

Bucherellate in fondo con i rebbi di una forchetta e ponete di nuovo in frigo a rassodare per altri 30 minuti.

Nel frattempo ritagliate dei dischetti di carta forno dello stesso diametro dei fiori e trascorso il tempo di rassodamento in frigo,  foderate tutti i fiori  per procedere con la cottura in bianco. Sopra la carta forno  posizionate dei pesetti (quelli appositi in ceramica o legumi come i fagioli).

Cuocete in forno  statico già alla temperatura di 170° per 15 minuti. Passato il tempo necessario, togliete pesetti e carta forno e proseguite la cottura per altri 5 minuti affinchè la frolla si asciughi bene.

Una volta cotti i fiori di frolla, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.

IMG_20160610_153848

Riprendete la crema di ricotta dal frigo, aggiungete le gocce di cioccolato e trasferitela in una sache a poche con bocchetta liscia. Farcite i fiori di frolla ormai freddi con la ricotta e decorate con fragoline e pistacchio tritato.

Con questa ricetta ho vinto il contest "un post...a tavola" sulla pagina Fb  "Gli amanti della cucina siciliana".

IMG_20160610_164515

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 20 Giugno 2016

    erminia

    Brava Anna Maria il tuo dolce nelka sua semplicità esprime in pieno l’arte e la bontà della pasticceria siciliana. Complimenti di ❤

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

PASTA FROLLA ALL’ARANCIA

La pasta frolla tradizionale è una base di pasticceria molto antica, la preparazione è semplice e sono sufficienti pochissimi ingredienti. In questa ricetta che…

TORTA FRANGI FRUIT

L'incontro diversi tipi di frutta sia fresca che secca per un'esplosione di gusto e bontà in una allegra e colorata Torta che si scioglie…

TORTA DELLA CORNOVAGLIA

Se fatta con un po' di attenzione nulla ha da invidiare alle belle crostate che si vendono in pasticceria, anzi quando vi chiederanno dove…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano