L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

CROSTATA CON FROLLA AL CACAO, RICOTTA E CILIEGIE

31 Maggio 2017 - Visite (915)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    12
  • Cottura
  • Preparazione

E' un dolce semplicissimo da preparare e davvero goloso. Tutti  lo apprezzeranno.

INGREDIENTI

235 gr Farina 00
15 gr Cacao amaro
150 gr Burro
100 gr Zucchero a velo
2 Tuorli d'uovo
1 Vanillina bustina
300 gr Ricotta ovina ben asciutta
2 cucchiaio Zucchero semolato
q.b. Buccia di limone grattugiata
500 gr Ciliegie

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta frolla inserendo nel mixer la farina setacciata col cacao. Aggiungete il burro freddissimo di frigo ed azionate le lame ad intermittenza per non far surriscaldare il composto.  Poi aggiungete i due tuorli d'uovo e sempre azionando le lame lo zucchero a velo ed una bustina di vanillina. Non appena comincia il composto a diventare quasi una palla rovesciatelo su un piano e finite di impastare a mano. Mi raccomando molto velocemente. Le dosi per questa crostata valgono per una teglia del diametro 20-22 cm. Vi avanzerà un pò di frolla che potete adoperare per fare dei deliziosi biscottini.

Avvolgete il panetto di frolla ottenuta in un foglio di pellicola trasparente e ponete a rassodare in frigo per almeno 1 ora.

Nel contempo lavate ed asciugate le ciliegie e tagliatele a metà. Eliminate il torsolo.

 

Riprendete la frolla dal frigo, stendetela con mattarello e ponetela dentro la teglia per crostata ben imburrata ed infarinata. Con i rebbi di una forchetta fate dei piccoli fori sulla base della frolla.

 

 

Mettete la teglia con la frolla in frigo poichè la frolla deve andare in forno ben fredda altrimenti le pareti della crostata scivoleranno giù.

Accendete il forno intanto e portatelo alla temperatura di 180°.

In una ciotola mescolate la ricotta con due cucchiai di zucchero e l buccia grattugiata del limone. Potete diminuire o aumentare la quantità dello zucchero secondo i gusti personali.

A questo punto ritirate dal frigo la teglia, versatevi la ricotta, pianeggiatela con un cucchiaio e cominciate a disporre le  mezze ciliegie in maniera concentrica.

Infornate a forno già a temperatura e lasciate cuocere la crostata per circa 45 minuti.

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CIURI D’AMURI

In Sicilia, la bellezza di una donna e il sentimento dell'Amore, vengono sempre associati alla bellezza dei fiori, alla bontà della frutta o alla…

PROFITTEROL AL TIRAMISU’

Da tempo mi ripropongo di provare una ricette del maestro MONTERSINO ma, per i miei tempi molto ristretti, non riesco a seguire tutti i…

CUTUME’

Ho provato a fare ricerche per capire le origini di questi dolcetti molto Siculi nel loro essere, ma con scarsi risultati. Sembrerebbe che i Cutumè…

CROSTOLI DI CARNEVALE

I CROSTOLI DI CARNEVALE o anche chiacchiere, cenci o bugie, si chiamamo così nel ferrarese e nel Veneto e questo è uno dei tanti…

CANNOLI SICILIANI FATTI IN CASA

I cannoli siciliani sono dei dolci tipici della Sicilia. Quando vado a Palermo dai miei suoceri, appena arrivo la prima cosa che faccio è…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano