L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

FUNGHI CHAMPIGNON TRIFOLATI AL POMODORO

22 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    4 persone

I funghi champignon trifolati al pomodoro sono un contorno molto semplice e veloce da preparare. Sono un classico della cucina autunnale, ma io li preparo spesso anche nelle altre stagioni.

Li avevo sempre cucinati in bianco ma ho voluto provare questa variante al pomodoro, e a dire la verità sono molto soddisfatta del risultato.

Preparo questo contorno per accompagnare piatti a base di carne, sia bianca che rossa, anche perchè ho scoperto che i funghi champignon hanno tante qualità dal punto di vista nutrizionale.

Tanto gustosi, sono anche ricchi di fibre e poveri di grasso, quindi indicati anche nelle diete ipocaloriche.

 

INGREDIENTI

600 g di funghi champignon
350 g di pelati
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
due ciuffetti di prezzemolo
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale q.b.
pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Pulite i funghi eliminando la parte terrosa del gambo e riduceteli a fettine.

Sbucciate l’aglio, eliminate l’anima (cioè la parte interna)e fatelo rosolare in un tegame con qualche cucchiaio d’olio. Aggiungete il prezzemolo lavato e tritato finemente.

Quando l’aglio inizia a dorarsi, aggiungete i funghi. Mescolate per fare insaporire bene e sfumate col vino bianco.

Portate avanti la cottura a fuoco medio fino a che i funghi non saranno ben cotti e il liquido non sarà del tutto evaporato. A fine cottura condite con sale e pepe, e un' altra manciatina di prezzemolo tritato.

CONSIGLI DELLO CHEF

I funghi non vanno mai lavati, aiutatevi con uno strofinaccio o uno spazzolino per eliminare tutte le impurità, senza mai usare l'acqua, perchè perderebbero tutto il loro sapore.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 9 Gennaio 2016

    lucia

    e i pomodori quando vanno aggiunti?

    Rispondi
  2. 4 Ottobre 2016

    Save

    I pomodori… aggiornare la ricetta.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CAPONATINA DI PATATE E ALALUNGA

Questa ricetta nasce da un'idea elaborata e messa insieme con il nostro Chef Maurizio. Abbiamo cercato di emulare l'origine della caponata palermitana, questa volta…

INVOLTINI DI MELENZANE GRIGLIATE

Gli involtini di melanzane piacciono a tutti.  Con questa panatura  di farina di mais risultano molto croccanti, ma al tempo stesso  leggeri e  molto sfiziosi.…

INSALATA DI ARANCE E ARINGA AFFUMICATA.

Questa ricetta è tipica  della feste natalizie, talvolta servita come antipasto,.altre come insalata di fine pasto"per pulire la bocca".Sta di fatto che questo prezioso…

PANISSA GENOVESE

La panissa genovese,  oggi considerata street food,  servita con gli aperitivi , oppure mangiata per strada, quando io ero piccola, spesso era un pasto…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano