L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

FUSILLI AGLI ASPARAGI CON PANCETTA STAGIONATA AL PEPE SU UN LETTO DI CREMA DI ASPARAGI

22 Maggio 2016 - Visite (374)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Alto
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

I fusilli con asparagi  e pancetta sono un primo piatto dai colori vivaci e dal sapore deciso,che sicuramente vi farà fare un figurone ,ottimo anche freddo

INGREDIENTI

400 gr Pasta
500 gr Asparagi
200 gr Pancetta stagionata pepata
1 Cipollotto fresco
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Pulire gli asparagi asportando la parte filamentosa

ridurre a pezzetti mettendo da parte le cime

IMG_20160519_122320

mettere a bollire dell'acqua per la cottura degli asparagi

IMG_20160519_121634

scolarli e bagnarli con dell'acqua fredda per mantenere il loro colore verde brillante

intanto avrete affettato metà della pancetta e metà l'avrete ridotta a dadini

lo stesso per il cipollotto

IMG_20160519_122859IMG_20160519_124257

in una padella antiaderente fare tostare le fettine di pancetta

IMG_20160519_125641

in un saltapasta con un filo di olio extravergine appassire il cipollotto con la pancetta rimasta

IMG_20160519_124823

unire le punte di asparagi

IMG_20160519_125057IMG_20160519_124952

aggiustare di sale

gli asparagi lessati invece con un pò di acqua di cottura ed olio  verranno ridotti in crema nel  minipinerIMG_20160519_130810

l'acqua di cottura degli asparagi servirà per cuocere i fusilli

non resta che mantecare la pasta con le punte di asparagi e la pancetta

comporre il piatto sistemando le porzioni di pasta su un letto di crema e disponendo la pancetta tostata a piacimento

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

Ditalini con Piselli e Curcuma

DITALINI CON PISELLI E CURCUMA

In famiglia adoriamo legumi e ho realizzato questo primo piatto con semplici ingredienti arricchiti dalla curcuma. Ecco i Ditalini con Piselli e Curcuma. I legumi…

PACCHERI RIPIENI DI TONNO

I paccheri ripieni di tonno sono un primo piatto facilissimo da preparare. Questa ricetta l'ho preparata alla vigilia di Natale scorso, riscuotendo un gran…
Risotto-Carciofi-e-pomodorini

RISOTTO CON CARCIOFI E POMODORINI

Il Risotto con carciofi e pomodorini è un piatto che, nel periodo di raccolta dei carciofi, prepariamo spesso. Il gusto caratteristico dei carciofi (noi…

MESEMEN (CREPES ARABE)

Mesemen è un tipo di pane molto famoso nel marocco si presenta con il caffè o il the e ci sono diversi modi per…

RISOTTO PISTACCHIO E GAMBERONI

Con la produzione in casa del panettone, specialmente di quello al pistacchio, abbiamo apprezzato la pasta di pistacchio che può essere utilizzata per preparazioni dolci…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano