L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

GELATO AL LIMONE SENZA ALBUMI

17 Agosto 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    6 persone

Questa versione del gelato al limone senza albumi è adatta a chi ha problemi di intolleranza all'uovo ma non vuol rinunciare alla freschezza e alla cremosità di un ottimo gelato fatto in casa.

Ho sostituito gli albumi con un pò di panna monatata e il risultato è stato eccellente!

D'estate preparo spessissimo il gelato al limone, perchè è il gusto che dona più freschezza ed ha anche il privilegio di dissetare chi lo gusta.

E' ottimo come dessert, ma anche come spuntino pomeridiano nella calde giornate estive.

 

INGREDIENTI

200 g di zucchero
3 cucchiaini di amido di mais
230 g di acqua
120 g di latte intero
120 g di succo di limone filtrato
1 pizzico di sale
100 g di panna montata
1/2 bicchierino di limoncello

PROCEDIMENTO

In una pentola di acciaio versate lo zucchero e l'amido e mescolate per bene i due ingredienti.

In un'altra pentolina unite l'acqua, il latte , il pizzico di sale e riscaldate questo composto.

Versate il liquido ottenuto nella pentola con lo zucchero e amalgamate per bene con una frusta tutti gli ingredienti.

Portate la pentola sul fuoco lento e girate continuamente con la frusta, finchè non diventa un pò più denso, ma state attenti a non portarlo ad ebollizione.

Mentre il composto si raffredda montate la panna e tenetela qualche minuto in frigo.

Successivamente aggiungete al composto il succo di limone e la panna montata, amalgamando il tutto con una spatola.

Infine aggiungete il mezzo bicchierino di limoncello (facoltativo) e riponete la pentola in frigo per circa un'ora.

Trascorsa l'ora, versate il composto nella gelatiera e fate refrigerare per 40 minuti

CONSIGLI DELLO CHEF

Come potete osservare dalla foto, io ho versato il gelato nelle bucce dei limoni che avevo premuto. Se avete ospiti a pranzo o a cena, questo è un modo più carino di servire il vostro dessert.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

CHEBAKIA MAROCCHINA

La chebakia è un dolce di origine marocchina, preparato soprattutto durante il Ramadan.

STRUDEL DI MELE

Il segreto per un ottimo strudel sta nella pasta , deve essere tirata sottilissima, poi mi raccomando la cannella....

TORTA DI MELE

Questa torta in casa mia non manca mai.Semplice ,veloce e buona piace sempre a grandi e piccini .

TORTA CUOR DI CUCINA

Mi capita spesso di mettermi in cucina con una voglia sfrenata di fare dolci, ma non sapere esattamente cosa. La cosa straordinaria è riuscire…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano