L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Ricette di Natale

GIRELLE CON POMODORO E PARMIGIANO

18 Dicembre 2017 - Visite (104)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    5
  • Cottura
  • Preparazione

Questo lievitato è molto semplice da fare, ma anche molto gustoso e saporito. Ideale per un cocktail con amici, un aperitivo o un buffet.

 

INGREDIENTI

500 gr Farina 00
200 ml Latte
25 gr Lievito di birra
15 gr Zucchero semolato
10 gr Sale
200 gr Formaggio grattugiato
100 gr Passata di pomodoro
1 Cipollina fresca
q.b. Sale
q.b. Olio extravergine d'oliva
5 foglie Basilico in foglie

PROCEDIMENTO

Fate intiepidire il latte per 30 secondi nel microonde oppure 1 minuto sul fornello, assicuratevi che non sia troppo caldo oppure uccidereste il lievito e sciogliete il lievito con lo zucchero, versate tutto nell'impastatrice e iniziate a lavorare.

Aggiungete il burro morbido, la farina e continuate a lavorare, infine aggiungete il sale, formate una palla e mettete a lievitate in un posto caldo coperto da un canovaccio.

Intanto preparate la salsa, pulite la cipolla, mettetela in una pentola con 2 cucchiai d'olio e fate cuocere a fiamma bassa 2 minuti, aggiungete la passata di pomodoro e le foglie di basilico, mezzo bicchiere d'acqua e fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti circa, salate e togliete la cipolla e lasciatela raffreddare.

Riprendete l'impasto e stendetelo aiutandovi con un mattarello, mettete sopra la passate di pomodoro e il parmigiano, arrotolatelo su se stesso, tagliate a fette e mettete le fette su una teglia rivestita di carta forno e fate lievitare ancora almeno 30 minuti.

Cuocete a forno caldo a 180° per 20 minuti.

      

Food blogger

Anna Magri
Salve a tutti, mi chiamo Anna, sono una mamma di 35 anni, sono nata e cresciuta in toscana ma dal 2002 vivo in sicilia. Amo cucinare, la mia cucina varia tra ricette della toscana, con molti ricordi di quando ero bambina, e i piatti che ho imparato a fare da grande in sicilia; anche se devo confessarvi che mi piace anche sperimentare nuovi tipi di cucina.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

cocktail di gamberi

COCKTAIL DI GAMBERI

Piatto semplice ma elegante. Il cocktail di gamberi, con salsa rosa, gamberi, insalata romana e radicchio. E' un antipasto sempre molto gradito, ideale in…
palline di pandoro al cioccolato

PALLINE DI PANDORO AL CIOCCOLATO

Capita nel periodo delle feste di natale di ritrovarsi in casa con molti pandori, ottimi da mangiare normali ma mi sono sempre chiesta se…

BUCCELLATI

Nel periodo antecedente il Natale, già a partire da novembre, è facile trovare questi dolcetti sulle nostre tavole. Ogni famiglia ha una ricetta personalizzata…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano