L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

GIRELLE DI FRITTATA CON ZUCCHINA FARCITA DI PROSCIUTTO ,SPALMABILE E BIETOLINE

28 Marzo 2017 - Visite (304)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    3
  • Cottura
  • Preparazione

Le girelle di  frittata farcite sono un’idea sfiziosa da presentare al posto della classica frittata E’ un piatto perfetto se volete servire un antipasto estroso e creativo, dal momento che potrete farcirlo a vostro piacimento con ogni cosa vogliate oppure può anche essere un piatto fresco e gustoso per una cena senza pretese  Questa ricetta è molto pratica e semplice da preparare grazie alla cottura in forno, infatti potete decidere di prepararlo anche in anticipo, farcirlo e riporlo in frigorifero a insaporire fino al momento di servirlo. L'incontro di tutti gli ingredienti rendono questo piatto un’esplosione di sapore!

INGREDIENTI

3 Uova
100 gr Formaggio spalmabile
60 gr Prosciutto
1 Zucchina
100 gr Bietoline

PROCEDIMENTO

Cominciamo con le uova che andiamo a sbattere con una forchetta

uniamo la zucchina grattugiata grossolanamente,aggiustare di sale

su una teglia rivestita di carta forno distribuire le uova con la zucchina

infornare a 200° per circa 15 minuti ,fin quando la vedrete dorata

mettiamola da parte e facciamo freddare, poi unire prosciutto,bietoline ( il peso indicato è da cotte e insaporite in padella con sale,aglio granulare,pepe e olio extravergine)e infine il formaggio spalmabile

arrotolare a questo punto la frittata dal lato più corto aiutandovi con la carta forno

rivestite il rotolo con pellicola e riporlo in frigorifero per far amalgamare i sapori

affettare il rotolo e presentarlo su un letto di insalatina mista ,avendo cura di aver fatto acclimatare le girelle

 

 

 

 

 

 

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

ZUPPA DI COZZE CON CROSTONI

Di zuppa di cozze a casa mia non ne abbiamo mai abbastanza , la propongo sempre anche agli amici. Se poi ci aggiungi due…

CALAMARO RIPIENO DI COUS COUS

Il calamaro ripieno di cous cous è un secondo che unisce i sapori esotici. Ottimo per un buffet o per una cena fredda. Comunque…

SALSICCIA DI PESCESPADA

Per incominciare dobbiamo comprare il pesce  Spada, ma non preoccupatevi se non lo trovate fresco. Io uso quello congelato facilmente reperebile in qualsiasi periodo.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano