L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

GUANCIA DI LAMPUGA CON PANATURA AI PISTACCHI SU CREMA DI CECI

14 Gennaio 2017 - Visite (544)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    2
  • Cottura
  • Preparazione

Ricetta semplice e molto versatile.

Sarà un successo per il palato dei commensali.

 

INGREDIENTI

350 gr Pesce lampuga
q.b. Pistacchio in granella
200 gr Ceci precotti
1 spicchio Aglio
q.b. Olio d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Di solito le guance di lampuga si ottengono dalla testa del pesce di grandi dimensioni circa un pesce di dieci kg e più ,ma tante volte questi sono scarti ,che straordinariamente sono le parti più buone e delicate del pesce.

Avendo il pescivendolo di fiducia tutto si può ottenere.

In mancanza delle guance la ricetta può essere eseguita tranquillamente con tranci  o filetti di pesce Lampuga.

Prendere una padella mettere l'aglio schiacciato ,olio fare soffriggere leggermente e aggiungere i ceci , mettere un bicchiere di acqua ,salare e pepare.

Far cuocere fino a far ammorbidire i legumi .

Appena cotti frullare e passare con  un passino a fori stretti per raffinate la crema.

Mettere da parte.

Prendere le guance o i tranci di pesce salare ,pepare e cuocere al vapore x pochissimi minuti, non devono essere cotti,far raffreddare e maneggiare con molta cura  ungerli con olio e panare con la granella di pistacchi , mettere in forno x altri 4/5minuti massimo.

Assemblare il piatto.

Prende un piatto da portata mettere la crema di ceci e adagiare il pesce sopra e finire con un filo di olio a crudo.

Decorare a piacere.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la decorazione ho optato per una marmellata di peperoncino fatta in casa e cosi ho ottenuto un sapore più deciso tra il forte e il delicato e quindi contrastanti tra loro ma con un risultato straordinario.

La panatura al pistacchio può essere sostituita con panatura normale di pangrattato o con mandorle.

La crema di ceci può essere sostituita con una crema di patate .

Si può presentare il pesce anche con delle patate al forno  o una semplice insalatina.

Food blogger

Francesca Lo Coco
Sono Francesca, ho 47 anni e vivo in Sicilia, in un meraviglioso paese marinaro. Mamma e moglie con una grande passione per la cucina, che nasce sin da quando ero bambina. Il mio primo piatto fu la "pasta con le sarde", da buona figlia di pescatore, oggi continuo la grande tradizione di famiglia lavorando nella pescheria di famiglia senza tralasciare l'arte culinaria dilettandomi soprattutto con pesce e crostacei.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

MELANZANE RIPIENE

Nella cucina siciliana (ma un pò in tutta la cucina italiana) è ricorrente vedere le melanzane ripiene. I modi per fare queste melanzane sono…

FRITTATA CON ZUCCHINE

La frittata con zucchine è un secondo piatto semplice da preparare e molto gustoso. Ottima sia calda che fredda, ideale anche come antipasto servita…

SALMONE AL SESAMO

Grazie alla panatura con il Sesamo otterrete un risultato finale che garantirà a voi ed ai vostri ospiti un secondo piatto deciso e raffinato…

UN INSOLITO POLPO E PATATE

Mi piace sconvogere le ricette classiche,l'idea di presentare un polpo e patate diverso dal solito,delle monoporzioni carine da servire singolarmente sia ad una cena…

INSALATA DI POLLO

Una ricetta semplice. Il petto di pollo intero, lessato e accompagnato con formaggio, sedano e noci. Un piatto unico che si presta anche come…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano