L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Impasti lievitati

I NODINI ALL’AGLIO DI MARIA

20 Gennaio 2017 - Visite (392)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

Questi nodini prendono il nome dalla mia amica Maria che me li ha fatti conoscere e da allora non mancano mai sulla mia tavola, sia  quando ho ospiti o per un antipasto casalingo.

L'impasto è quello dei panini al latte quindi morbidi e fragranti , aromatizzati all'aglio

INGREDIENTI

150 ml Latte
100 gr Acqua
500 gr Farina tipo 0
10 gr Lievito di birra
50 gr Olio di arachidi
5 gr Zucchero
15 gr Sale
2 spicchi Aglio
3 cucchiaio Olio evo
q.b. Origano

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DELL'OLIO ALL'AGLIO

In una cocottina  mettere l'olio evo ,un pizzico di sale e l'aglio a fette e fare riposare.

 

PREPARAZIONE DEI NODINI

Sciogliere il lievito con lo zucchero in un po' di latte precedentemente riscaldato .

aggiungerlo alla farina,  al sale,all'acqua e restante latte  ed impastare bene aggiungere olio e sale e lavorare il tutto formare un impasto morbido e metterlo in una terrina a lievitare, fino a che non raddoppi

 

Quando sarà lievitato prendere l'impasto e pirlarlo per un paio di minuti ,quindi formare delle strisce di circa 2 cm ed incominciare a formare i nodini.

Adagiarli in una teglia con carta forno e far lievitare per circa 30-40 minuti

 

 

 

 

Spennellare con un po' di latte ed aggiungere il sesamo o l'origano a piacimento.

 

 

 

Infornare a 180 gradi per circa 10 minuti , fino a quando non saranno dorati.

Spennellare con olio all'aglio (questo per 2 volte a distanza di 5 minuti circa)

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Questi nodini si possono aromatizzare anche con olio al peperoncino .

Food blogger

Rosi Anello
Sono Rosi sono Palermitana la cucina la mia passione! Sempre alla ricerca di apprendere e confrontarmi con ricette nuove o rivisitate. Amo le spezie e le oro molteplici funzionalità.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

IMPASTO PER LA PIZZA

Per la riuscita perfetta dell'impasto, bisogna saper capire l'umidità della farina, in modo da aggiungere o diminuire la grammatura a seconda di essa, io…

M’PANATE CON GLI SPINACI

Amo tutta la rosticceria Siciliana,prelibatezze che penso si trovino solo in questa meravigliosa Isola,queste m'panate si trovano in quasi tutte le rosticcerie Agrigentine,il ripieno…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano