L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

INDIVIA RICCIA RIPIENA

31 Ottobre 2016 - Visite (1893)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Nella mia cucina non manca mai un contorno di verdura , ci sono verdure però che sono meno appetibili di altre,  direi anzi che in generale la verdura in se e per se non è del tutto molto gradita, a casa mia l'indivia non era di certo molto apprezzata,specialmente per quell'amarognolo che la caratterizza,così è stato che da quando ho trovato questo modo di cucinarla ,ho messo a tacere qualche mugugno ,ed anzi direi è stato molto apprezzata e gradita

INGREDIENTI

1 Indivia riccia
4 Acciughe sott'olio
2 spicchi Aglio
100 gr Pangrattato
15 gr Passolina e pinoli
10 gr Capperi
50 gr Olive verdi denocciolate in salamoia
2 spicchi Aglio
q.b. Pepe
q.b. Olio extravergine d'oliva
pizzico Sale

PROCEDIMENTO

Io ho preparato questa volta un cespo di indivia abbastanza grande,ma si possono usare anche di piccoli , che risulteranno più pratici nel porzionarli.

Prima di tutto lavare per bene l'indivia

IMG_20161027_183455

in un padellino fate tostare del pangrattato con la passolina e pinoli ,pizzichino di sale e pepe ed olio

IMG_20161027_183414

in una padella a bordi alti,tipo condipasta ,fate insaporire olio con aglio,dove si farà sciogliere le acciughe

IMG_20161027_184005

aggiungere capperi e olive

IMG_20161027_184657

e unire al pangrattato precedentemente tostato e tolto  aglio

IMG_20161027_184828

questo sarà il ripieno che andrà messo al centro e tra il fogliame dell'indivia

IMG_20161027_185001

con del filo alimentare chiudere il cespo e metterlo a cuocere nella padella usata prima, con altro aglio e olio

IMG_20161027_185525IMG_20161027_185825

coprire con coperchio e cuocere a fuoco basso, aggiungere dell'acqua al bisogno ed ecco il risultato

IMG_20161027_193132

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete mangiarla tiepida ma anche fredda risulta molto saporita

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CAPONATA

Un cult della cucina siciliana, famosa oramai in tutto il mondo, è la caponata. Come tante ricette della tradizione, la caponata è un piatto…

MELANZANE A BARCHETTA

Le verdure ripiene sono l’ideale in questo periodo. Le melanzane a barchetta sono un contorno molto gustoso tipico della cucina campana. Avendo origini napoletane,…

PATATE SABBIOSE

Le patate nella mia cucina non mancano mai, puoi cucinarle in qualsiasi modo sono sempre ottime. Questa ricetta si chiama "patate sabbiose" perché per…

Prodotti in evidenza