L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

LINGUINE ALLE VONGOLE

8 Gennaio 2018 - Visite (107)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Una ricetta della nostra cucina, un classico se così si può dire, ma molti sono i modi per eseguire questa ricetta, infatti nelle tante versioni ci sono quelle con pomodoro fresco o  pomodorini, o passata di pomodoro , io invece preferisco lasciare tutto al naturale.

Condivido con voi la mia ricetta, molto semplice, ma non per questo meno gustosa.

Ecco qui la mia ricetta delle linguine alle vongole

INGREDIENTI

400 gr Linguine
1 kg Vongole
1 spicchio Aglio
1 bicchiere Vino bianco
q.b. Olio extravergine d'oliva
2 cucchiai Prezzemolo tritato
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

 

Pulite e tritate l’aglio finemente, mettetelo in mezzo bicchiere d'olio e lasciatelo  mezz’ora circa in modo che si insaporisca.

Versate l’olio in una padella e accendete il fornello a fiamma bassissima e lasciate scaldare l’olio con l’aglio, se non vi piace l'aglio potete toglierlo; l'olio comunque sarà profumato di aglio.

Appena l'olio inizia a scaldarsi, mettete un po' di prezzemolo e le vongole, alzate il fuoco e dopo un paio di minuti, sfumate con il vino e fate cuocere a fiamma alta fino a far aprire le vongole completamente.

Appena le vongole saranno aperte, toglietene un po' che userete per decorare il piatto.

Intanto cuocete le linguine in abbondante acqua salata, scolatele al dente e mettetele nella padella con le vongole. Finite la cottura aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta.

Aggiustate di sale e di pepe; servite decorando con le vongole che avete lasciato da parte e cospargendo con un po' di prezzemolo.

 

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Se volete dare un gusto particolare al piatto proteste usare mezzo bicchierino di brandy al posto del vino bianco.

Food blogger

Anna Magri
Salve a tutti, mi chiamo Anna, sono una mamma di 35 anni, sono nata e cresciuta in toscana ma dal 2002 vivo in sicilia. Amo cucinare, la mia cucina varia tra ricette della toscana, con molti ricordi di quando ero bambina, e i piatti che ho imparato a fare da grande in sicilia; anche se devo confessarvi che mi piace anche sperimentare nuovi tipi di cucina.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SPAGHETTI AI 7 ODORI

Gli spaghetti ai sette odori sono un primo piatto dal gusto deciso e dal profumo mediterraneo. La ricetta è a base di pomodorini, aglio,…

RISOTTO ALLA ZARINA

Questo risotto è uno dei cavalli di battaglia di mio padre. Tipicamente anni 80 con la panna e il salmone, ma che piace sempre.…

GAMBERI TIGER BLACK

GAMBERI TIGER BLACK,SU TARTARA DI RISO VENERE CON TARTARE DI GAMBERI MARINATI LIMONE ANANAS E CURCUMA. Questa è una mia ricetta. Nata da un…

FUSILLI IN SALSA DI RADICCHIO E NOCI

Primo piatto gustoso, corposo e cremoso, semplice da preparare. sfizioso per via dell’aggiunta della frutta secca che oltre a sposarsi divinamente con l’ortaggio, regala quel…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano