L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

NIDI DI SPAGHETTI AL FORNO

23 Maggio 2016 - Visite (6766)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

I nidi di spaghetti sono  dei croccanti e buonissimi cestini dove è possibile inserire un ripieno a piacere all'interno e servirli come antipasto o primo piatto. Sono talmente deliziosi che non passeranno di certo inosservati.

INGREDIENTI

320 gr Spaghetti
q.b. Salsa di pomodoro
45 gr Parmigiano grattugiato
q.b. Mozzarella a cubetti asciutta
q.b. Basilico in foglie
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

Lessate gli spaghetti a metà cottura ed amalgamateli in una capiente ciotola con 3/4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva ed il parmigiano grattugiato.

Prendete una teglia per muffin imburratela e spolveratela di pangrattato eliminando l'eccesso.

Adesso aiutandovi con un forchettone arrotolate gli spaghetti dentro un mestolo ed adagiate con cura il nido ottenuto dentro ogni alloggio per muffin. Procedete così per gli altri.

Con le mani allargate gli spaghetti cercando di creare un incavo dove adagerete un cucchiaio di salsa di pomodoro, mozzarella e melanzana fritta a cubetti. Chiudete con un altro cucchiaio di salsa di pomodoro e mozzarella a cubetti. Potete utilizzare qualsiasi tipo di ripieno dando spazio alla vostra fantasia e con gli alimenti che vi sono più graditi.

 

20160426_194044

 

 

Terminati i cestini irrorateli con uno stretto giro d'olio ed infornate a 190° per circa 20 minuti.

Decorate ogni cestino poi  con foglie di basilico fresco e formaggio grattugiato.

 

IMG_20160426_204854

Alla prossima!

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

BUCATINI CON POLPA DI CICALE

La  pasta con le cicale l'ho mangiata sempre al ristorante, ma  dovevo sempre pulire le cicale per mangiare l'interno. Oggi le ho trovate fresche e…
Orecchiette con seppioline

ORECCHIETTE CON SEPPIOLINE

Un primo piatto di mare ricco di sapori del sud, Orecchiette con seppioline, che racchiude due prodotti di due terre stupende, le orecchiette fresche…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano