L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

PENNONI CON FUNGHI E PISELLI

26 Luglio 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    4 persone

I pennoni con funghi e piselli sono un primo piatto molto gustoso, adatto a tutte le stagioni. D’estate non amo i condimenti con la salsa di pomodoro, preferisco primi piatti con verdure o formaggi freschi: risultano più leggere. Per preparare questa ricetta occorrono funghi champignon (o altri funghi se preferite), piselli finissimi e un soffritto di sedano, carota e cipolla. Io come pasta ho scelto i pennoni, ma potete utilizzare qualsiasi formato, meglio ancora se usate la pasta all’uovo. Procedimento semplice e non troppo elaborato, piatto buonissimo anche una volta raffreddato!

 

INGREDIENTI

500 gr di funghi champignon a fette
200 gr di piselli finissimi
sedano
carota
cipolla
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

PROCEDIMENTO

In una pentola dal fondo alto mettete a scaldare l’olio con sedano, carota e cipolla tagliati a piccoli dadini. Appena inizia a rosolare, aggiungete i funghi champignon e i piselli (anche surgelati). Fate rosolare qualche minuto a fuoco vivo, aggiungete mezzo bicchiere di acqua e cuocete lentamente per 20 minuti. Aggiustate di sale e pepe. Cuocete i pennoni in acqua salata, scolatela e conditela con i funghi e piselli. Impiattate i pennoni e spolverate di formaggio grattugiato.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per un sapore più deciso, aggiungete al condimento qualche cubetto di pancetta

Food blogger

Anna Rita Migliaccio
AnnaRita è una mamma,moglie e una grande amica che ha fatto delle coccole culinarie la propria professione. La sua più grande passione sono i dolci in particolare le torte per bambini. Condividendo sul web il suo modo di cucinare con il cuore, ha conquistato migliaia di fan in tutta italia: il suo segreto? Ingredienti semplici, genuini e tanto tanto AMORE!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano