L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

PACCHERI CON SUGO DI COZZE E POLPO E CREMA DI COZZE

21 Giugno 2016 - Visite (1697)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

E' un primo molto gustoso e dal sapore deciso.

Questo  sugo preparato con i pomodorini di pachino è ideale con ingredienti di mare, come il polpo e le cozze. Sul fondo la crema preparata con cozze e patate (un classico) è il connubio perfetto per questo piatto che oltre al sapore, ha l'odore del mare.

 

INGREDIENTI

500 gr Paccheri
1500 gr Cozze
500 gr Patate
500 gr Polpo
2 Aglio
q.b. Olio extravergine d'oliva
300 gr Pomodorini ciliegino
1 q.b. Cipollotto fresco
q.b. Pepe
q.b. Sale
q.b. Vino bianco

PROCEDIMENTO

Crema di cozze

Pulire bene le cozze con una spazzola con le setole dure.  Fare aprire le cozze a fuoco vivace in una casseruola con il coperchio, con un pò d'olio Evo ed uno spicchio d'aglio. Una volta aperte, fare intiepidire e togliere le valve dal guscio e mettere da parte. Filtrare bene l'acqua di cottura rilasciata dalle cozze e conservare.

In un altro tegame cuocere, con il cipollotto tagliato sottile o tritato ed un po' di olio, le patate tagliate sottilissime. Continuare a cuocere le patate con fumetto di pesce o semplicemente acqua e poi con l'acqua delle cozze filtrata. Appena cotte le patate aggiungere una parte delle cozze e lasciare cuocere per un minuto circa. Poi tritare tutto con un frullatore.

Sugo di polpo e cozze

In una larga padella soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio tritato con olio Evo. Aggiungere il polpo tagliato a pezzetti e lasciare rosolare un pò. Mettere un pò di vino bianco secco e lasciare cuocere per un pò, finchè il vino non è del tutto evaporato, magari alla fine a fuoco vivace.

Aggiungere i pomodorini di pachino spellati e tagliati a pezzetti e lasciare cuocere per circa cinque minuti, schiacciando il pomodoro sino a ridurlo a polpa fine. Unire un pò d'acqua di cottura delle cozze filtrata e continuare la cottura.

Aggiungere anche un pò della crema di cozze e se occorre aggiustare di sale e pepe o peperoncino. Infine aggiungere il resto delle cozze tenute da parte. Lasciare cuocere qualche minuto.

Colare la pasta al dente e risottare in padella, aggiungendo se occorre acqua di cottura della pasta. Impiattare con la crema di cozze.

 

CONSIGLI DELLO CHEF

La crema di cozze ha un gusto forte e deciso e da sola può anche condire un primo. E' utile pertanto dosare bene la quantità di crema da mettere sul fondo del piatto, secondo i propri gusti.

La crema può anche essere unita alla pasta quando viene risottata. Se la crema dovesse risultare abbondante non sprecatela e congelatela per utilizzarla magari per degli spaghetti sempre a base di pesce.

Il sughetto di polpo e cozze (sopratutto se si utilizzano ingredienti freschi) può essere utilizzato anche senza la crema di cozze.

 

Food blogger

Ina Buttitta
E ora ci sono anch'io. Sono un'impiegata, ma adoro da sempre creare con fantasia. Quale posto migliore se non la cucina. Ero ancora una ragazza quando ho cominciato a frequentare la cucina e preparare piatti rubando idee per le ricette da un libro di mia madre, soprattutto per le feste. La soddisfazione maggiore è vedere i piatti vuoti ed i volti soddisfatti. Le mie cavie? La mia famiglia, ma non si lamentano di certo... anzi!!!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

LINGUINE AI RICCI DI MARE …..

I ricci di mare sono il frutto più prelibato e ricercato dai salentini, che venga dallo Ionio o dall’Adriatico, mari che bagnano entrambe le…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano