L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

RISOTTO AI FUNGHI MISTI CON CACAO AMARO

27 Giugno 2017 - Visite (407)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Piatto tradizionale che potete cucinare con la tipologia di funghi che preferite, freschi o congelati, in cui l'aggiunta del cacao amaro in polvere non altera il gusto ma dona un bel colore a un piatto che molto spesso  è pallido! Ecco il Risotto ai funghi misti con cacao amaro

INGREDIENTI

280 gr Riso per risotti
1 Cipollotto fresco
300 gr Funghi
q.b. Vino bianco
q.b. Brodo vegetale
1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
2 cucchiaio Cacao amaro in polvere
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale
q.b. Pepe
50 gr Parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO

 

Prepariamo insieme il Risotto ai funghi misti con cacao amaro

Nella mia ricetta ho utilizzato dei funghi congelati misti, ma si possono usare funghi freschi di qualunque tipo, dagli champignon ai porcini, chiodini o ferla o un misto di questi.

Nel caso utilizziate funghi freschi, pulite bene togliendo la terra dal gambo e la parte dura del gambo, spellateli e tagliateli.

Soffrigere in un tegame il cipollotto tagliato molto finemente con l'olio e.v.o, , appena si sarà imbiondito aggiungere i funghi e il riso,  alzare la fiamma e mescolare in modo che il riso si tosti un po' senza bruciarsi.

Dopo qualche minuto sfumare con il vino bianco e solamente quando la parte alcolica sarà evaporata,  aggiungere il concentrato di pomodoro e due - tre mestoli di brodo vegetale (potete prepararlo facilmente facendo bollire insieme carota, sedano, cipolla e pomodoro) e abbassare la fiamma.

 

Risotto ai funghi misti con cacao amaro - cottura

Regolare di sale e aggiungere di volta in volta qualche altro mestolo di brodo.

Quasi a cottura ultimata del riso aggiungere due cucchiai setacciati di cacao amaro in polvere e mescolare.

 

Spegnere  il fuoco e mantecare il riso, lontano dai fornelli, aggiungendo il parmigiano grattugiato e mescolando, unire il pepe e, se piace, anche un po' di peperoncino.

 

Risotto ai funghi misti con cacao amaro

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete utilizzare anche acqua al posto del brodo.

Nel brodo vegetale, potete aggiungere anche dei funghi.

Per una maggiore cremosità si può sostituire l'olio con il burro e si può utilizzare anche nella mantecatura insieme al parmigiano

Food blogger

Pietro e Manu Zizzo
Le nostre terre di nascita Sicilia (Pietro) e Calabria (Manu) ci portano a confrontarci e a stimolarci a vicenda in cucina. Siamo una coppia affiatata, incuriosita dalle nostre tradizioni culinarie territoriali e non solo. Abbiamo una grande voglia di migliorare e di provare sempre nuove ricette e nuovi accostamenti di gusto.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 14 Novembre 2017

    Luca Paolini

    Questo sembra ottimo. Proverò, ma non so se sarò capace nonostante le ottime spiegazioni. Grazie

    Rispondi
    • 14 Novembre 2017

      Pietro e Manu Zizzo

      Noi Autori, siamo sempre qui disponibili. Prima di iniziare a cucinare ci contatti se ha qualche domanda in merito! Le auguro Buona serata e a presto

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

pasta e lenticchie

PASTA E LENTICCHIE

Trasformare una deliziosa zuppa in un primo piatto molto caldo e saporito, la pasta e lenticchie è  ideale nei freddi giorni invernali.
spaghetti all'aglione

SPAGHETTI ALL’AGLIONE

L'aglione è una salsa per condire i pici, piatto tipico della regione Toscana, un piatto che amo molto e che ho imparato nella mia…

RISOTTO ZUCCHINE E PROSCIUTTO

Le prime zucchine della stagione cominciano a vedersi sui banchi dei mercati, perchè non utilizzarle in cucina per piatti davvero succulenti? Ecco perciò un…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano