L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Impasti lievitati

PANINI AL BURRO

22 Gennaio 2017 - Visite (3748)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Provati per la prima volta... sono eccellenti e facili da fare , morbidi gustosi e piaciuti a tutti

INGREDIENTI

250 gr Farina 00
250 gr Farina manitoba
75 gr Burro morbido
130 gr Acqua
100 gr Latte
10 gr Lievito di birra
3 gocce Aroma gocce chiodo di garofano
10 gr Sale
5 gr Miele
50 gr Zucchero
1 Uovo
1 Tuorlo

PROCEDIMENTO

Dopo aver scaldato il latte e l'acqua sciogliamo il lievito di birra

uniamo le farine , il miele e l'uovo ed impastiamo

man mano aggiungiamo l'acqua e il latte riscaldati

continuiamo ad impastare.

Aggiungiamo il sale l'aroma dei chiodi di  garofano

e per ultimo il burro ammorbidito , aggiungendolo poco a poco.

Fate amalgamare tutti gli ingredienti

se impastate a mano dovete farlo per almeno 20 minuti

se usate la planetaria bastano 10 minuti.

Passato il tempo stendete l'impasto sulla spianatoia allungatelo e arrotolatelo più volte

fate riposare coperto con un panno di cotone

Ripetere l'operazione per altre due volte .

Dopo aver fatto le pieghe mettete l'impasto in un recipiente copritelo con pellicola e

e panno di cotone e lasciate lievitare fino al raddoppio del suo volume ( circa 50 minuti)

Passato il tempo il nostro impasto dovrebbe essere ben lievitato

e iniziamo a formare i panini preleviamo circa 80 gr stendiamo delicatamente ed arrotoliamolo

poniamo i nostri panini nella teglia rivestita di carta forno

finito di dare la forma ai nostri panini copriamo e lasciamo lievitare per altri 40 minuti

Passato il tempo di lievitazione spennelliamo con tuorlo d'uovo ed inforniamo a 200/220 per 15 minuti.

la temperatura e il tempo va in base al forno

ed ecco pronti i nostri panini al burro

Food blogger

MARIA LUISA DONATO
Ciao, mi chiamo Maria Luisa vivo a Torre Faro provincia di Messina, sono una mamma di tre splendite bimbe sono moglie e lavoratrice ho un negozio di pesce surgelato che mi occupa tantissimo tempo ma appena ho un pò di tempo libero mi rifugio tra i fornelli, mi rilassa e mi scarica dallo stress.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

FRISELLE

Le Friselle rappresentavano il cibo povero che i marinai portavano con loro quando dovevano stare in navigazione a lungo e avevano bisogno di un pane…
TORTA PRIMA COMUNIONE

TORTA PRIMA COMUNIONE

La "Torta Prima Comunione" è una torta che ho preparato in occasione della prima comunione di mio figlio. La Torta è di circa 5…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano