L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

CRESPELLE RICOTTA E SPINACI CON SALSA DI FUNGHI

29 Gennaio 2017 - Visite (698)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Le crespelle con ricotta e spinaci in salsa di funghi, è un piatto semplice da realizzare.

Io per ammortizzare i tempi (perchè sempre impegnata tra, casa , figlio ecc.ecc.)  utilizzo

prodotti surgelati (come: funghi , spinaci, oppure già pronti come salse o besciamelle)

non voglio fare mancare dei piatti delicati  e deliziosi in tavola...quindi trovo dei piccoli

trucchi, che comunque non alterano ne cambiano il sapore dei piatti che vado a preparare.

 

INGREDIENTI

40 gr Burro
250 gr Farina 00
500 ml Latte
3 Uova
Un pizzico di sale
400 gr Spinaci
300 gr Ricotta di pecora
q.b. Noce moscata
4 cucchiaio Parmigiano
q.b. Pepe nero
400 gr Funghi porcini surgelati
1 spicchio Aglio
1 litri Besciamella
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Prezzemolo tritato

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DELLE CRESPELLE.

In una ciotola dai bordi alti,versate la farina  setacciata, 1 pizzico di sale e 500 ml di latte. Lavorate il composto fino a che sarà liscio, vellutato e senza  grumi. In una terrina a parte sbattete con una forchetta le uova affinché si amalgamino, poi aggiungetele alla pastella e continuate a mescolare. Coprite la pastella e lasciatela riposare per almeno 30 minuti in frigo.  In un pentolino sciogliete il burro, e poi unitelo  alla pastella, mescolando ancora per amalgamare il tutto.  Scaldate sul fuoco una padella antiaderente per crepes, e quando sarà ben calda, versatevi una quantità di pastella necessaria a coprire il fondo. Lasciate cuocere per un minuto scuotendo la padella di tanto in tanto per fare staccare la crespelle dal fondo: non appena sarà dorata, giratela dall’altra parte e attendete che a sua volta assuma lo stesso colore. Appena pronta, toglietela dalla padella facendola scivolare su di un piatto, e continuate così anche per le restanti crespelle, adagiandole una sull’altra a mano a mano che saranno pronte.

PREPARAZIONE DEGLI SPINACI

Lessate gli spinaci surgelati in poca acqua. Scolateli e lasciateli raffreddare. Impastate gli spinaci tritati e privati dell’acqua insieme al parmigiano e alla ricotta. Salate, pepate e spolverate con la noce moscata.

PREPARAZIONE DELLA CREMA DI FUNGHI

Versate i funghi surgelati in una padella insieme all’aglio (che toglierete a fine cottura) con un po’ di olio. Lasciateli appassire per 5 minuti, aggiustando di sale e pepe. Appena cotti cospargeteli di besciamella già pronta, prezzemolo tritato ed amalgamate il tutto.

PREPARAZIONE DELLA CRESPELLA

Spalmate il ripieno di ricotta e spinaci sulle crespelle in modo omogeneo, quindi piegatele a fazzoletto o arrotolateli come un cannellone e ponetele su una pirofila. Versate la crema di funghi in modo omogeneo e mettete in forno solo grill a 180° per 10/15 minuti.

Buon appetito 🙂

Food blogger

michela zangara
Sono Michela Tiziana ( per tutti solo Tiziana ), sono moglie e mamma, con la passione per la cucina mi diverto tanto con i miei bambini a pasticciare in cucina, e ogni tanto viene fuori qualcosa di buono. Spero di divertirmi tanto insieme a voi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

Carbonara con giotto

CARBONARA CON GIOTTO

Da sempre esiste una diatriba per quanto riguarda gli ingredienti della "carbonara" , guanciale o pancetta???? Eppure, da che mondo e mondo alcune ricette si…

PASTA CON FAVE FRESCHE E PANCETTA

Oggi vi presento un primo piatto fantasioso che ho realizzato abbinando le fave fresche con la pancetta o con il guanciale. Se volete ottenere…

TORTIGLIONI AL BACIO

Oggi vi propongo un primo piatto che vi farà leccare i baffi, i tortiglioni al bacio. Ogni volta che preparo questa ricetta, il viso…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano