L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

TORTA DI MACCHERONI

5 Dicembre 2016 - Visite (1148)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Scenograficamente bella e dal sapore davvero gustoso. Semplicissima da realizzare, farete una bella figura con i vostri commensali.

Seguitemi.

INGREDIENTI

500 gr Maccheroni rigati
500 ml Ragù di carne
250 gr Mozzarella
q.b. Parmigiano grattugiato
q.b. Olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO

Attrezzatura: Stampo a cerniera antiaderente diametro 18-20 cm.

Procedimento:

Preparate un bel ragù di carne o anche una semplice salsa di pomodoro può andare bene.

Lessate i maccheroni in abbondante acqua salata e scolateli a metà cottura.

Passateli sotto un getto di acqua fredda e scuotete per eliminare l'acqua in eccesso.

Versateli su un  canovaccio pulito e tamponando asciugateli per bene.

20161205_114841_Richtone(HDR)

Poneteli in una ciotola capiente ed amalgamateli con  abbondante parmigiano grattugiato.

Adesso imburrate una tortiera dal cerchio apribile e cominciate a sistemarvi  i maccheroni ad uno ad uno.

Niente paura e soprattutto non spazientitevi !

Provate a mettere in piedi la teglia (osservate la foto sottostante) e vedrete che l'inserimento dei maccheroni sarà facilitato. Staranno fermi per benino.

 

PicsArt_12-05-05.26.40

 

Completate via via con tutti gli altri maccheroni fino a riempire la teglia.

 

PicsArt_12-05-05.25.45

 

Adagiate la teglia sul piano di lavoro e aiutandovi con un mestolo versate sui maccheroni il ragù o qualsiasi salsa che preferite. Scuotete man mano la teglia affinchè la salsa possa entrare il più possibile dentro i maccheroni.

20161205_120544

 

Grattugiate adesso la mozzarella con una grattugia a fori larghi oppure se avete la possibilità compratela già grattugiata (è comodissima). Cospargete la mozzarella sulla pasta.

20161205_120734_Richtone(HDR)

 

Versate il rimanente sugo sulla mozzarella e condite con una abbondante spolverata di parmigiano grattugiato. Chiudete con uno stretto giro d'olio evo.

20161205_121129

Adesso passate la tortiera nel forno caldo a 180° per 20/25 minuti, alzate la temperatura a 200° a quasi fine cottura affinchè si formi la crosticina e la mozzarella comincia a sciogliersi del tutto.

Fate riposare la torta di maccheroni per una decina di minuti prima di sformarla con molta cautela.

 

IMG_20161205_131401  IMG_20161205_133059

 

 

BUON APPETITO

 

Food blogger

Anna Maria Santangelo
Sono Anna Maria Santangelo ho 55 anni, impiegata, moglie e mamma di due ragazzi di 27 e 23 anni. Vivo e lavoro a Catania. Tendenzialmente timida e riservata, ho sempre amato mettermi alla prova. Da due anni a questa parte l'interesse che coltivo di più è la cucina. Prova superata? A voi la parola.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 5 Dicembre 2016

    anna maria

    Anna,complimenti sei bravissima in cucina,fai delle cose meravigliose.voglio provare a rifarla,grazie. ciao

    Rispondi
    • 5 Dicembre 2016

      Anna Maria Santangelo

      Grazie mille anna maria per i complimenti! Provala, è di facile esecuzione. Lascerai i tuoi ospiti a bocca aperta.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

EMPANADAS DI POLLO

Chi ha avuto la fortuna di fare un viaggio in Sud America le ha sicuramente assaggiate! Le empanadas, ormai diffuse in tutto il mondo,…

MOUSSAKA GRECA

La moussaka e' un piatto tipico greco ed e' un piatto molto gustoso e saporito per me il piu' buono che abbia mai mangiato.…
Carciofi ripieni in tegame

CARCIOFI RIPIENI IN TEGAME

Nella stagione invernale i carciofi aiutano a depurare il nostro organismo. Per apprezzarne pienamente il gusto ecco i Carciofi ripieni in tegame cotti con…

INSALATA DI PATATE ARRICCHITA

L’insalata di patate arricchita, nonostante il suo nome, è un piatto unico, perchè contiene i carboidrati delle patate, le proteine del formaggio e le…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano