L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

PEPERONATA CON PATATE

23 Aprile 2017 - Visite (473)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    1
  • Cottura
  • Preparazione

La peperonata si puo' cucinare usando anche peperoni verdi e/o gialli dipende dai gusti

Un piatto vegetariano

Da gustare come contorno e con tanto pane 😀

INGREDIENTI

4 Peperoni rossi
1 Cipolla
q.b. Olio extravergine d'oliva
400 gr Pomodori pelati
5 Patate
q.b. Basilico in foglie
q.b. Sale
q.b. Pepe

PROCEDIMENTO

Mettere in ammollo i peperoni con acqua e qualche cucchiaino di zucchero per mezz'ora per renderli più digeribili

Tagliate i peperoni a strisce non troppo sottili togliendo i semi e la parte biancastra all'interno, friggere e mettere da parte

Pelare e tagliare a spezzatino le patate,lavarle,asciugarle,friggerle e mettere da parte

In una padella tagliare a fettine sottili la cipolla e rosolare con un po' d'olio d'oliva

Aggiungere i pomodori pelati passati in un passa verdure,salare, pepare e aggiungere qualche foglia di basilico e insaporire  per 5 minuti a fuoco basso mescolando di tanto in tanto

Aggiungere i peperoni messi da parte e fare cuocere per 10 minuti a fuoco basso, mescolando ogni tanto

Per ultimo aggiungere le patate e cuocere ancora 5 minuti per non far perdere la  croccantezza della patata

aggiustare di sale e pepe

........ E SERVIRE

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

SI PUO' MANGIARE SIA CALDA CHE FREDDA

PER UN GUSTO PIU' PICCANTE POTETE AGGIUNGERE QUALCHE PEPERONCINO E SOFFRIGGERLO INSIEME ALLA CIPOLLA

Food blogger

Mery Mazzola
Ciao sono Mery, una palermitana emigrata dal 2003 nella fredda belgio e da li la mia passione per la cucina si e' moltiplicata soprattutto per non perdere le nostre belle tradizioni, mi dedico molto in cucina a preparare, non solo piatti tipici palermitani ma anche piatti di altri paesi. mi piace molto stare in cucina mi rilassa e mi concentro solo sui miei piatti. un difetto non assaggio mai nulla sono molto pignola e amo la perfezione.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

POLLO AL ROSMARINO IN PADELLA

In famiglia amiamo moltissimo le carni bianche e spesso preparo secondi piatti a base di pollo. Le parti che preferiamo di più sono le…

ORATA AL CARTOCCIO

L'orata al cartoccio è un secondo piatto di pesce semplice e delizioso che potete preparare in pochi minuti.

FRITTATA RIPIENA

Per cena? Molte volte devi inventare. Ma intanto il tempo scorre e così aprendo il frigo vedo delle uova, prosciutto e mozzarella e così…

GHIOTTA DI BACCALÀ

Il Baccalà, si cucina in tutti i modi ed è sempre buono e preparato a ghiotta, ne esalta il sapore.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano