L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Contorni

PEPERONI IN AGRODOLCE

2 Luglio 2013
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Basso
  • Porzioni:
    4 persone

I peperoni in agrodolce sono un contorno dal gusto particolare. Rappresentano un' ottima alternativa ai soliti peperoni in padella.

La ricetta prevede l'aggiunta di zucchero e aceto, due ingredienti dal gusto completamente opposto. Il dolce dello zucchero incontra l'acidità dell'aceto e insieme creano quel tipico sapore che definiamo "agrodolce".

I peperoni in agrodolce sono perfetti per accompagnare secondi piatti a base di carne, sia bianca che rossa.

La prima volta che mi sono stati proposti, ero un pò diffidente, ma una volta assaggiati, la titubanza è andata via, perchè ho scoperto un contorno con un ingrediente che avevo sempre usato, ma dal gusto completamente differente.

 

INGREDIENTI

3 PEPERONI
200 ml di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di zucchero
mezzo bicchiere di aceto di vino
sale qb

PROCEDIMENTO

Lavate i peperoni, eliminate il torsolo e tagliateli a metà.

Eliminate anche dall'interno tutta la parte bianca e i semi.

Tagliateli a listarelle non troppo sottili.

In una padella fate riscaldare l'olio e versatevi i peperoni. Fateli friggere a fuoco vivace per circa 15 minuti, poi salateli e abbassate la fiamma, facendoli cuocere per altri 10 minuti.

Quando saranno cotti, con una schiumarola alzateli dalla padella e riponeteli in un piatto.

Eliminate metà dell'olio che è restato nella padella.

Mettete la padella sul fuoco con una fiamma vivace , aggiungete lo zucchero e l'aceto e girate.

Dopo un minuto aggiungete i peperoni e fateli cuocere in quella salsa per altri 10 minuti.

CONSIGLI DELLO CHEF

Se è di vostro gradimento, potete usare anche l'aceto balsamico, che darà un gusto ancora maggiore ai vostri peperoni.

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

FUNGHI PRATAIOLI GRIGLIATI

I funghi alla griglia sono un contorno molto semplice da preparare, gustoso e adatto ad accompagnare non solo secondi piatti in genere, ma anche…

CAROTE IN PANGRATTATO E ACCIUGHE

Carote in pangrattato e acciughe, antipasto o contorno economico, colorato e leggero.  E' la classica insalata catanese di carote con qualche modifica: da croccante…

INSALATA DI ARANCE E ARINGA AFFUMICATA.

Questa ricetta è tipica  della feste natalizie, talvolta servita come antipasto,.altre come insalata di fine pasto"per pulire la bocca".Sta di fatto che questo prezioso…

OLIVE ASCOLANE A MODO MIO

Adoro da sempre le 'olive ascolane', sono uno stuzzichino piacevole e di notevole gradimento , così ho deciso di prepararle, anche perchè trovo quelle…

PEPERONI IN AGRODOLCE ALLA TURCA

Una gustosa Ricetta, appresa da una amica di origine Turca. In buona sostanza, sarebbe una Ricetta simile a quella siciliana, con la variante dell'aggiunta…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano