L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi di carne

PITA CON POLLO E PATATINE FRITTE CON IL MAGIC COOKER

1 Settembre 2020 - Visite (227)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Grazie al Magic cooker in un oretta sono riuscita a fare pollo e patate fritte senza sporcare o riempire la casa di cattivi odori.

Ho farcito la mia pita con pollo rosolato, patate fritte, insalata e datterini (oramai avrete capito che io e i datterini siamo una cosa sola), cipolla. Poi a piacere le salse. Chiaramente voi potete farla come preferite, ma vi assicuro che il risultato è stato ottimo PROVATELA E FATEMI SAPERE

Vediamo come:

INGREDIENTI

STRUMENTI

PROCEDIMENTO

Per la ricetta di questa Pita gustosa sarà necessario seguire attentamente tutti i passaggi.

Prepariamo l'interno della nostra Pita:

POLLO

 

Mettiamo tutti gli ingredienti in una padella antiaderente con mezzo bicchiere d'acqua

 

Copriamo con il Magic Cooker e accendiamo il fuoco a fiamma alta.

Appena inizia ad uscire il vapore dai fori abbassiamo e lasciamo cuocere per 10 minuti.

 

Dopo 10 minuti possiamo controllare la cottura,

 

Giriamo, copriamo e alziamo la fiamma, perché anche se le le alette di pollo saranno già cotte vanno rosolate.

Aspettiamo altri 10 minuti e il nostro risultato è questo:

 

Giriamo ancora e lasciamo cucinare altri due minuti.

 

Una volta raffreddate le priviamo degli ossi

 

PATATE:

 

Laviamo bene le patate nuove e  NON privandole della buccia, tagliamole a bastoncini le mettiamole in acqua e sale per una decina di minuti, poi le asciughiamo e le mettiamo nella padella antiaderente tipo wok, le copriamo completamente con l'Olio, mettiamo il magic cooker e accendiamo il fuoco sulla fiamma più alta che abbiamo.

Appena inizia ad uscire il vapore dai fori mettete un Timer su 7 minuti.

 

 

Trascorsi questi minuti SPEGNIAMO il fuoco e aspettiamo qualche secondo prima di togliere il coperchio per poter controllare la cottura. E' importante che facciate tutto come dico perchè il metodo venturi della frittura sana, che non supera i 100 gradi, deve essere fatta in questo modo altrimenti non funziona e soprattutto la frittura non viene bene. Giriamo le patate e rimettiamo il coperchio accendiamo il fuoco al massimo e impostiamo altri 5 minuti.

 

Trascorsi i 5 minuti spegniamo e facciamo nuovamente il nostro controllo.

Se sono pronte le togliamo dalla padella, altrimenti le facciamo cuocere ancora per altri 2 minuti.

Le mie erano pronte, quindi le ho messe direttamente nella padella antiaderente insieme al pollo.

Facciamo amalgamare il tutto per qualche minuto.

 

Ripassare la pita in padella e poi la farciamo con quello che più ci piace;

 

In questo caso io ho spalmato maionese, ketchup e tabasco poi ho aggiunto il  pollo e le patatine.

 

Per completare, aggiungiamo insalata, datterini e cipolla.

 

Chiudiamo la Pita e lasciamo riposare un pochino prima di mangiarla.

Ingredienti utilizzati in questa ricetta

Strumenti utilizzati in questa ricetta

Libri consigliati

Rinnova il tuo modo di cucinare con i prodotti Magic Cooker
Un mondo di strumenti innovativi per tutte le tue ricette

Food blogger

florinda tegazzini
Sono mamma di tre splendidi bambini e da quando sono nati mi dedico a loro a tempo pieno. Ho sempre avuto una passione per la cucina. Ma con il tempo ho capito che avere nel cuore qualcuno di importante che riempie i pensieri quando cucini, secondo me, è l'ingrediente segreto per ogni piatto di successo. Perché devo dire che da quando ci sono loro nelle mia vita i miei piatti hanno raggiunto quel sapore in più che prima non avevano e loro lo confermano mangiando sempre tutto con gusto e riempiendomi di complimenti! ed è la soddisfazione più grande che una mamma/cuochina possa mai avere. Spero di trasmettere a tutti voi quello che ho imparato da mia madre, ma soprattutto sbagliando e inventando perché cucinare è un'arte, è creatività, è passione è sbagliare ed imparare.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

INVOLTINI DI POLLO IMPANATI

Se non vi accontentate di semplici cotolette di pollo, vi propongo un'alternativa, molto golosa che piace sia a grandi che ai piccoli, provatela!

FILETTO AL PEPE ROSA

Ho preparato per il nostro anniversario di matrimonio questo piatto speciale, variante del filetto al pepe verde, utilizzando il pepe rosa. Con una leggera…

FALSO MAGRO

E' chiamato "Falso magro" perchè in apparenza sembra un classico rollè leggero.Questo arrotolato di manzo ,invece è un secondo piatto ricco e saporito,tipico della…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano