L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

REGINELLE O BISCOTTI CU CIMINU (SESAMO)

4 Ottobre 2016 - Visite (1734)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

Le Reginelle sono dei biscottini semplicissimi ,tipici palermitani, anche se con  le mie ricerche ho scoperto che questi biscottini nella loro semplicità sono diffusi in molte zone della Sicilia con piccole differenze  e nome , ma che sostanzialmente hanno tutti l'ingrediente comune del "cimino"  cioè i semi di sesamo che lo caratterizzano  ricoprendolo. Le Reginelle fanno la loro bella figura  con altri biscotti tipici del periodo dei "morti",cioè i primi di novembre, con i tatù, taralli glassati e altri ...componendo assieme alla nostra frutta di martorana il "cannistro" (cestino)....ciò non toglie che per la loro bontà possiamo trovarli e gustarli anche nel resto dell'anno.Di questi biscotti c'è una versione più da pasticceria ed una più casalinga.Quella che vi propongo io è quella più casalinga ,quella che troviamo nei banconi dei nostri panifici accanto ad altri prodotti da forno....non metto lievito ,nè uova come quelli di pasticceria, perchè sono proprio questi ,quelli che mi rimandano  ai profumi e sapori della mia adolescenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

1 kg Farina di semola
350 gr Margarina
350 gr Zucchero semolato
200 gr Latte
2 Vanillina bustina
pizzico Zafferano

PROCEDIMENTO

Preparato il piano di lavoro e pesati tutti gli ingredienti si può procedere all'impastoIMG_20161004_082255

IMG_20161004_082535

Lavorare come una frolla comune per ottenere un panetto omogeneo

IMG_20161004_083205

e come una frolla avvolgete il panetto con della pellicola che andrà messa a riposo in frigorifero per almeno mezz'ora.

Ripreso il panetto ,dovete porzionarlo  di volta in volta,formando delle cordicelle di pasta  che si taglieranno nella lunghezza di circa 5 cm

IMG_20161004_113246IMG_20161004_113506

e che poi si passeranno nei semi di sesamo inumiditi

IMG_20161004_114115

una volta impostati in teglia ,infornare in forno preriscaldato a 200° per una trentina di minuti,secondo vostro forno e evidente doratura dei biscotti

IMG_20161004_120837

e questo è il risultato

IMG_20161004_130650

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Se pensate di non consumare in poco tempo questi biscottini,cosa improbabile perchè uno tira l'altro, nell'impasto potete mettere anche 10 grammi di ammoniaca che io ho omesso, ovviamente perchè a casa mia spariscono velocemente !!!

Food blogger

Maria Concetta Todaro
Maria Concetta Todaro è una moglie, mamma e nonna .Ho tanti hobby ma quello che mi appassiona maggiormente è cucinare,perchè credo che cosa più bella non ci sia che ritrovarsi attorno un tavolo .Stare insieme a tavola è uno dei modi migliori per socializzare, perché il pasto è una pausa dagli impegni, nella quale ci si può concentrare su quello che si mangia, ma anche sulla compagnia di chi condivide con noi questo momento:infatti, la tavola non è solo il posto dove ci si nutre ma è soprattutto un luogo di condivisione, di aggregazione e di scambio di emozioni.Seguendo questa filosofia metto tanto amore in tutto quello che preparo ,amore che si concretizza quando leggo la soddisfazione dei commensali....spero che dal mio tavolo questo amore possa giungere al vostro in una unica tavolata ideale di gusto, sapori ed emozioni.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

GELO DI LIMONE

Ecco quello che ci vuole per rinfrescare i vostri pasti... Un ottimo dopo cena ,pranzo pomeriggio...... In qualunque momento il gelo è apprezzato da…
Cookie Gigante alla Nutella

COOKIE GIGANTE ALLA NUTELLA

La torta Cookie Gigante alla Nutella è semplicemente divina. Un dolce americano unito alla buonissima e italianissima Nutella. Facile da preparare e ottimo da…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano