L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

SFOGLIATELLE FROLLE

6 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio
  • Porzioni:
    8 persone

La sfogliatella è il dolce napoletano per eccellenza. Come tutti sapete esiste nelle due versioni, riccia e frolla.Oggi vi propongo la frolla, che in verità ho sempre preferito.

Da piccola uscivo spesso con mio nonno che sapeva che l'unica cosa che avrei mangiato con piacere mentre passeggiavo con lui era la sfogliatella.

In questo dolce c'è una combinazione di ingredienti che gli donano il suo sapore unico e irresistibile. La ricotta, il semolino, la scorzetta d'arancia e la cannella, racchiusi nella pasta frolla, creano questa prelibatezza che proprio per la sua particolarità è conosciuta anche all'altro capo del mondo!

 

INGREDIENTI

Per la pasta frolla

500 g di farina
250 di zucchero
150 burro ammorbidito
3 tuorli
1 bicchiere di latte tiepido
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito in polvere per dolci

Per il ripieno

3 dl di latte
100 g semolino
200 g ricotta
120 g zucchero
1 bustina di vanillina
1 pizzico di cannella
1 fialetta di acqua d'arancia
100 g di scorzetta d'arancia (a dadini)
1 uovo intero
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO

Portate il latte ad ebollizione e versatevi dentro il semolino, lo zucchero e il sale.

Fate cuocere per tre o quattro minuti girando con la frusta, spegnete e fate raffreddare il composto.

Aggiungete la ricotta passata al setaccio, l'uovo sbattuto e gli altri ingredienti

Fate riposare la pasta frolla per un'ora. Stendetela poi per uno spessore di mezzo cm e formate delle palline dalle quali ricaverete degli ovali con il matterello.

Mettete un cucchiaio di ripieno su un lato dell'ovale , bagnate i bordi e richiudete dando la forma tonda con le mani.

Spennellate le frolle con un tuorlo d'uovo e mettetele in delle teglie rivestite di carta da forno. Preriscaldate il forno a 180° e infornate per 20 minuti.

Prima di servirle spolverizzatele con zucchero a velo.

CONSIGLI DELLO CHEF

Ogni momento della giornata è buono per gustare una frolla, ma a mio parere una bella sfogliatella calda mangiata a colazione è l'ideale per cominciare la giornata col piede giusto!

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

PESCHE DI PRATO.

Questa è solo una versione delle tipiche Pesche dolci o di Prato. Alcune varianti usano la pasta broiche, cioè una pasta lievitata.

TORTA MIMOSA CON CREMA E ANANAS

La torta mimosa è un dolce famosissimo. Normalmente viene preparato per la festa delle donne, l’8 marzo. In famiglia apprezziamo molto questa torta, spesso…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano