L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

SPAGHETTI CON RAGÙ DI POLPO, POMODORO FRESCO E FUMETTO DI PESCE

11 Luglio 2016 - Visite (892)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

La preparazione di questa ricetta non è  difficile, anche se un pò laboriosa per il fumetto di pesce,  che dà al piatto un sapore deciso.

Anche l'utilizzo del pomodoro fresco e di stagione, é una marcia in più per questo primo che sarà sicuramente gradito dai vostri commensali.

INGREDIENTI

300 gr Spaghetti
500 Pomodoro
700 gr Polpo
1 spicchio Aglio
q.b. Olio evo
q.b. Sale
q.b. Brodo di pesce
q.b. Pepe
1 bicchiere Vino bianco

PROCEDIMENTO

Preparare innanzitutto il fumetto di pesce con le teste e i carapaci di gamberi e piccoli scorfani per zuppa o altro pesce preferito. Filtrare bene e mettere da parte.

In una larga padella soffriggere leggermente uno spicchio d'aglio tritato con olio Evo. Aggiungere il polpo tagliato a pezzetti piccoli e soffriggere leggermente, rimestando spesso con un mestolo. Aggiungere un bicchiere di vino bianco secco e lasciare cuocere il polpo dolcemente e poi lasciare evaporare completamente.
A questo punto aggiungere il pomodoro, già spellato, tagliato a pezzetti e senza semi.
Lasciare cuocere un pò ed aggiustare di sale e pepe o peperoncino ( a piacere ).

A questo punto aggiungere il fumetto, rimestando il tutto. Il sugo risulterà abbastanza liquido. Se non disponete del brodo di pesce, potete anche farne a meno anche se a discapito del sapore.

Cuocere gli spaghetti trafilati al bronzo e colarli al dente; mettere in padella, tenendo da parte un pò di acqua di cottura. Finire di cuocere la pasta in padella, aggiungendo all'occorrenza acqua di cottura. Servire calda.

CONSIGLI DELLO CHEF

Gli spaghetti sono ideali per questo ragù, ma  a vostro piacere possono essere sostituiti da linguine o tagliatelle.

La freschezza degli ingredienti è fondamentale per la riuscita del piatto.

Food blogger

Ina Buttitta
E ora ci sono anch'io. Sono un'impiegata, ma adoro da sempre creare con fantasia. Quale posto migliore se non la cucina. Ero ancora una ragazza quando ho cominciato a frequentare la cucina e preparare piatti rubando idee per le ricette da un libro di mia madre, soprattutto per le feste. La soddisfazione maggiore è vedere i piatti vuoti ed i volti soddisfatti. Le mie cavie? La mia famiglia, ma non si lamentano di certo... anzi!!!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

COUS COUS CON PESCE

Il cous cous e un piatto tipico arabo, piace a tutti, sostituisce la pasta e riso. Essendo originaria del Marocco, per me questa è…

CREPES ALLA MIA MANIERA

È un piatto  di facile realizzazione. Nel procedimento troverete la ricetta per eseguire le crepes. Con questo ripieno si possono fare tortelli, tortellini ecc.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano