L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

TAGLIATELLE INTEGRALI ALLA SEPPIA

27 Aprile 2016 - Visite (415)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    4
  • Cottura
  • Preparazione

Tagliatelle Integrali alla Seppia .... piatto mediterraneo...fine e gustoso.... li ho gustati in piena estate nella citta' di Gallipoli...

INGREDIENTI

20 gr Pepe nero
25 gr Sale dell'himalaya
2 mazzetto Prezzemolo
3 spicchi Aglio
450 gr Salsa di pomodoro
1 q.b. Vino bianco
400 gr Seppie piccole
400 gr Tagliatelle integrali
350 gr Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

La prima operazione da fare è pulire la Seppia:
consigliamo di usare dei guanti in lattice per evitare di tingervi le mani con il suo inchiostro nero.
- lavatela bene e separate con un coltello la testa dal corpo
- eliminate tutte le interiora e staccate la sacca con il nero cercando di non romperla (conservatela per altri utilizzi se lo desiderate)
- togliete la pelle esterna che ricopre la parte esterna
Tagliate a julienne (fascette della stessa lunghezza e spessore) il corpo della Seppia, eliminate tutto il resto

2

Riscaldate una padella dal fondo largo, versate abbondante olio e.v.o., la seppia tagliata e il trito di aglio e prezzemolo. Insaporite di sale e pepe e fate rosolare per 5 minuti. Sfumate con il bicchiere di vino bianco.
3

 

4

A questo punto versate la salsa di pomodoro e continuate la cottura per abbondanti 10 minuti;
5

Quando il sughetto si sarà addensato potete spegnere la fiamma. Lessate le tagliatelle al dente e una volta scolate fatele saltare in padella con la seppia per 5 minuti. Spolverare alla fine con del prezzemolo fresco e del peperoncino se lo gradite.
6

Il piatto è pronto

1

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Abbinerei del peperoncino verde di soverato ed un verdicchio

Food blogger

Ivan Guzzo
Salve io sono Ivan Guzzo sono calabrese faccio il commerciante ma ho una grande passione per la cucina mi piace inventare mi piace caratterizzare le ricette sono uno spirito libero magari col tempo lo capirete perché...

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

LASAGNA CIOCIARA

La lasagna ciociara è tra i primi piatti tipici della ciociaria da noi chiamata timballo. Questo piatto viene preparato usando la pasta all'uovo fresca,…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano