L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

TONNO AL SUGO (TUNNINA AMMUTTUNATA)

7 Giugno 2016 - Visite (4404)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

Un ottimo secondo da preparare preferibilmente in estate, per reperire facilmente gli ingredienti necessari. Il sugo deliziera' anche i palati  più difficili, fino a costringerli a fare la classica, anche se poco raffinata, "scarpetta".

Il sugo, oltre che gustoso, é inevitabilmente abbondante e non vorrete sprecarlo.  Ottimo per condire la pasta.

INGREDIENTI

1 kg Tonno fresco
100 gr Cacio cavallo
5 Aglio
q.b. Foglie di menta
100 gr Concentrato di pomodoro
1 litri Salsa di pomodoro
q.b. Sale
q.b. Pepe nero
q.b. Vino bianco
q.b. Olio evo

PROCEDIMENTO

IMG-20160606-WA0007

Preparare le foglie di menta fresca lavate e senza macchie; il sale ed il pepe mischiati (se preferite può farsi a meno del pepe; il cacio cavallo tagliato a pezzetti; l'aglio pulito e senza l'anima tagliato a pezzetti.

Fare dei piccoli tagli nel trancio di tonno fresco con la punta di un coltello ed inserire in ogni taglio una foglia di menta con un pezzetto di aglio, un pezzetto di cacio cavallo ed il sale e pepe (la foglia usatela come un piccolo contenitore). Questo procedimento è necessario venga eseguito su tutti i lati del tonno.

In un largo tegame soffriggere leggermente 1 o 2 spicchi d'aglio con dell'olio EVO. Soffriggere il tocco di tonno da tutti i lati. Mettere un pò di vino bianco secco e lasciare evaporare.  A questo punto togliere il tonno e mettere da parte.

Mettere il concentrato di pomodoro in un tegame (meglio se preparato in casa) e  sciogliere con un po' d'acqua a fuoco lento. Appena sciolto, aggiungere la salsa pronta  (anche in questo caso è preferibile che sia preparata in casa). Fare sobbollire un pò la salsa e rimettere il tocco di tonno. Lasciare cuocere il tonno per un pò a fuoco lento, rigirando spesso il pesce.

Aggiungere altra menta fresca ed aggiustare la salsa di sale ed a piacere pepe o peperoncino. Lasciare cuocere il pesce per circa 20/30 minuti. Il vostro piatto è pronto.

CONSIGLI DELLO CHEF

È una ricetta che può essere preparata anche prima e gustata sia fredda a temperatura ambiente , sia riscaldata.

Non cuocere troppo il tonno per evitare che perda la sua morbidezza.

La salsa è ottima per condire la pasta, preferibilmente maccheroncini.  Vanno bene anche spaghetti o pasta corta.

Food blogger

Ina Buttitta
E ora ci sono anch'io. Sono un'impiegata, ma adoro da sempre creare con fantasia. Quale posto migliore se non la cucina. Ero ancora una ragazza quando ho cominciato a frequentare la cucina e preparare piatti rubando idee per le ricette da un libro di mia madre, soprattutto per le feste. La soddisfazione maggiore è vedere i piatti vuoti ed i volti soddisfatti. Le mie cavie? La mia famiglia, ma non si lamentano di certo... anzi!!!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SPIGOLE ALLA GRIGLIA

Le spigole alla griglia sono un secondo piatto a base di pesce dai numerosi vantaggi: si tratta, infatti, di carni pregiate, pescate nei nostri…

CARBONNADE BELGA

Questo e' un piatto di origine belga che si mangia insieme alle patatine fritte. Ma in belgio cosa non si mangia con le patatine…

INVOLTINI DI PESCE SPADA AL FORNO

Un secondo spesso ricorrente sulle tavole siciliane, soprattutto per le occasioni speciali, sono gli involtini di pesce spada. Un ripieno povero e versatile (perchè…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano