L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

TORTA FIOR DI MELE

23 Febbraio 2017 - Visite (235)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    8
  • Cottura
  • Preparazione

Questo fior di torta è l'ideale per chi vuole una colazione o una merenda genuina e gustosa, semplice da preparare anche per chi è alle prime armi con i fornelli! Inoltre la si può preparare per i bambini che non mangiano volentieri la frutta!

INGREDIENTI

3 Mele
4 Uova
150 gr Zucchero semolato
120 gr Burro
150 gr Farina 00
1 mezza Lievito per dolci
1 Scorza di limone
1 pizzico Sale

PROCEDIMENTO

Iniziare tagliando a cubetti tre mele, io preferisco le golden.

Nella planetaria,o con lo sbattitore elettrico, montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Sciogliere il burro. Aggiungere poco per volta la farina con l'aggiunta del lievito, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone, mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungere infine il burro fuso e mescolare per qualche secondo in modo che il burro si incorpori bene al composto. Adesso è il momento di aggiungere al composto le mele a dadini. E' molto importante mescolare con una spatola per evitare che le mele si riducano in poltiglia,in quanto il buono di questa torta è proprio la consistenza della mela più croccante rispetto ad un impasto morbidissimo!

Mettere l'impasto nella tortiera, io ho usato quella in silicone che non necessita di essere imburrata e infarinata.

Cuocere la torta a 180° per 30 minuti in forno statico e per altri 15 minuti in modalità ventilato.

Fare raffreddare e cospargerla di zucchero a velo.

CONSIGLI DELLO CHEF

Per chi volesse rendere la torta meno dolce e dal sapore agrumato, consiglio di aggiungere all'impasto il succo di mezzo limone.

Food blogger

Lilia Meduri
Mi chiamo Lilia, ho 30 anni e sono una farmacista. Sin da bambina ho amato la cucina, ho iniziato con una torta di mele e da li ho capito che non potevo fare a meno dei fornelli e del calore della cucina di casa mia. Per me la cucina è tutto, una terapia allo stress, alla tristezza, quando sono nervosa mi basta una padella o un pacco di farina per farmi tornare il buon umore! Il mio sogno, oltre a quello di fare la farmacista, è stato sempre quello di aprire una trattoria o una pasticceria, ma purtroppo non si può avere tutto dalla vita, quindi mi diletto a preparare pietanze per la mia famiglia e per i miei amici. In questo sito \"Cuor di Cucina\" potrò condividere le mie ricette create con amore e passione, un pò come se li stessi facendo per i commensali della mia sempre desiderata trattoria. L’alta cucina non è una cosa per pavidi: bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l’impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. (Auguste Gusteau dal film Ratatouill)

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricette correlate

TORTA PALLONE D’ORO

Mai come in questo periodo di intesa passione per il gioco del calcio, questa torta può essere più a tema. Si tratta, infatti, di…
Torta Di Compleanno con pasta di zucchero

TORTA DI COMPLEANNO

Quale occasione migliore di un compleanno per preparare, e gustare, una golosa torta?La Torta di compleanno è il dolce classico da preparare in occasione…

BISCOTTI ALLE MANDORLE

I biscotti alle mandorle sono dei dolcetti tipici della Sicilia. In ogni forno e pasticceria siciliana si possono trovare questi fantastici dolcetti con varie…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano