L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Primi piatti

VERDURA E POLPETTE

29 Giugno 2016 - Visite (593)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    3
  • Preparazione

Voglia di un poco di verdura: certamente. Ma purtroppo a casa mia nessuno ne va matto e così preferisco arricchirla con delle polpette di carne, pane di segale e mozzarella. E' un piatto gluten free, quindi altamente digeribile. Vi assicuro che così ricco è un piatto adatto sia a pranzo che a cena e anche gradito da grandi e piccini; inoltre le polpette sono morbidissime e gustosissime.

INGREDIENTI

250 gr Polpa di pomodoro
50 gr Olio evo
1 Spicchio d'aglio
q.b. Sale
2 fette Pane di segale
200 gr Macinato di manzo
2 Uova
50 gr Grana padano grattugiato
q.b. Prezzemolo
100 gr Mozzarella a cubetti asciutta
q.b. Acqua
q.b. Latte
1 kg Verdura a scelta

PROCEDIMENTO

DSC_0076

Per prima cosa pulire e lavare bene la verdura e scottarla per circa 5' minuti in acqua bollente e poi far scolare.

Preparare le polpette

Ammollare il pane di segale nel latte per 10'.

13511033_10204723799815419_8006452577130533919_n

Poi inserire nel mixer la carne macinata, il pane ammollato, l'uovo, 30 g di formaggio grana grattugiato, il prezzemolo tritato e il sale; far amalgamare bene il tutto. Poi prelavare un poco di impasto inserire all'interno un pezzettino di mozzarella

13516450_10204724058701891_1452756015186497156_n

e formare la polpetta. Procedere così fino ad esaurimento dell'impasto. Sistemare le polpette su una placca ricoperta di carta forno e infornare a 180°C per 15' circa.

13529185_10204724059381908_5697446252445467232_n

Nel frattempo preparare la salsa al pomodoro. Far soffriggere uno spicchio di aglio con l'olio EVO, poi inserire la polpa di pomodoro, sale q.b. e far addensare leggermente prima di inserire l'acqua.

Far cuocere per 10' circa e poi inserire le polpette.

13528718_10204724057701866_4361586860239936993_n

Prima che il sughetto si addensi troppo inserire la verdura e far cuocere per circa 10' ancora (regolarsi sempre con la quantità di acqua da inserire).

DSC_0075

Per ultimare il piatto: sbattere un uovo con 20 g di grana e colarlo sulla verdura; far cuocere ancora 5' prima di servire e degustare.

DSC_0077

CONSIGLI DELLO CHEF

Ottimo rimedio per chi non ama la verdura. Se voleste farle ancora più golose, prima di ultimare la cottura, aggiungere oltre all'uovo e grana anche della mozzarella

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

RISOTTO AI CARCIOFI

Esistono molte varianti di risotto e quello ai carciofi e un piatto dei periodi freddi, uno di quelli fra i più delicati e gustosi, ma soprattutto…

TABÙLE

Il tabùle è una ricetta di origine araba ormai diffuso in tutto il mondo. Il "tabùle", il nome deriva dall'arabo "TAABI" significa "stagionale "…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano