L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Secondi piatti

INVOLTINI DI PESCE SPADA

9 Agosto 2017 - Visite (816)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Alto
  • Porzioni
    7
  • Cottura
  • Preparazione

Se trovate del pesce spada fresco e avete una buona manualità con il coltello, o ancora meglio avete una affettatrice, potrete preparare a casa degli Involtini di Pesce spada che potrete personalizzare secondo il vostro gusto.

Un piatto fresco da gustare con una insalatina di contorno o insieme a una grigliata mista.

INGREDIENTI

1.2 kg Pesce spada
500 gr Pangrattato
30 gr Pinoli
40 Uva passa
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Prezzemolo tritato
1 Arancia
1 Limoni
q.b. Olio extravergine d'oliva

PROCEDIMENTO

 

Ecco come preparare gli Involtini di Pesce Spada :

Tagliare il pesce spada, con un coltello molto affilato o ancora meglio con una affettatrice, a fette spesse 4-5 mm.

Vi consigliamo di tenerlo in frigo qualche ora dopo l’acquisto in modo da fare rassodare un po’ la carne e così il taglio sarà più agevole.

 

Preparare il ripieno mettendo in una ciotola il pangrattato, l’olio e.v.o. , aggiungere quindi i pinoli e il prezzemolo fresco sminuzzato.

 

Unire l’uva passa ammollata e irrorare con il succo di una arancia e di un limone, regolare di sale (eventualmente aggiungere un po’ di zucchero se gli agrumi sono molto aspri). Regolare di sale e pepe.

 

A piacimento aggiungere due spicchi di aglio tritati.

 

Amalgamare il composto, aiutandosi in caso anche con le mani, aggiungere all’occorrenza altro olio o un poco di acqua per ammorbidirlo.

Prendere una fetta di pesce spada, disporla con la punta verso l’alto e la pelle verso il basso.

Porre all’interno un po’ di ripieno senza esagerare e chiudere a fazzoletto, prima i lati e poi la punta e arrotolare.

 

 

Infilzare quattro involtini in uno spiedo di legno.

Potete decidere se panarli all’esterno oppure no.

 

Involtini di Pesce Spada Involtini di Pesce Spada

Cuocere gli Involtini di Pesce Spada in forno 180 gradi per 15 – 18 minuti oppure in padella per 10 – 12 minuti.

Involtini di Pesce Spada

Servire irrorati con un po’ di olio e.v.o., succo di limone e prezzemolo tritato.

Involtini di Pesce Spada

CONSIGLI DELLO CHEF

Aggiungere della buccia di limone non trattato grattugiata o di arancia nel ripieno per dare un sapore ancora più fresco.

Potete personalizzare il ripieno o la panatura utilizzando anche della granella di pistacchio

Buon appetito con i nostri Involtini di Pesce Spada

Food blogger

Pietro e Manu Zizzo
Le nostre terre di nascita Sicilia (Pietro) e Calabria (Manu) ci portano a confrontarci e a stimolarci a vicenda in cucina. Siamo una coppia affiatata, incuriosita dalle nostre tradizioni culinarie territoriali e non solo. Abbiamo una grande voglia di migliorare e di provare sempre nuove ricette e nuovi accostamenti di gusto.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

SCHIACCIATA CON LE MELANZANE

Un classico della rosticceria Agrigentina,la schiacciata con le melanzane è davvero strepitosa,per un buffet,per una cena fra amici,ancora più buona il giorno dopo ammesso…

FILETTO DI SALMONE RIPIENO

Potete preparare il salmone anche la mattina, così sarà pronto da infornare al momento opportuno. Con questa ricetta porterete in tavola un secondo di…

CARBONNADE BELGA

Questo e' un piatto di origine belga che si mangia insieme alle patatine fritte. Ma in belgio cosa non si mangia con le patatine…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano