L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Piatti unici

ARROZ CON POLLO

28 Gennaio 2021 - Visite (158)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    6
  • Cottura
  • Preparazione

L'arroz con pollo è una ricetta tipica della tradizione culinaria dell'Ecuador. I protagonisti di questo piatto unico sono il riso, il pollo e le verdure. Il tutto condito da spezie profumatissime. Accompagneremo questo piatto con una preparazione altrettanto tradizionale: il pico de gallo.

INGREDIENTI

2 kg Pollo
1 Cipolla rossa
2 Cipolle bionde
mezzo Peperone rosso
mezzo Peperone giallo
3 Carote
1 tazza Piselli
1 bustina Zafferano in polvere
q.b. Olio extravergine d'oliva
q.b. Prezzemolo tritato
q.b. Cumino
q.b. Curry
q.b. Pepe
q.b. Sale
2 Pomodori
1 Limone
2 spicchi Aglio
500 gr Riso roma
2 litri Acqua

PROCEDIMENTO

Iniziamo la nostra preparazione mettendo a bollire il pollo in 2 litri di acqua salata aggiungendo uno spicchio d'aglio e una cipolla bionda.

Facciamo bollire per 30 minuti. Trascorso questo tempo, separiamo il brodo dal pollo e una volta freddo, disossiamolo e tagliamolo a straccetti.

Nel frattempo trasferiamo il riso in un colino a maglie strette. Scuotiamolo leggermente sotto l'acqua corrente. In questo modo laveremo via l'amido in eccesso e in cottura otterremo dei chicchi morbidi e ben staccati. Continuiamo l'operazione finchè l'acqua non risulterà limpida.

Immergiamo il riso nel brodo ottenuto dalla cottura del pollo, aggiungiamo lo zafferano e se necessario, regoliamo di sale.

Lasciamolo cuocere finchè il brodo non verrà interamente assorbito dal riso.

A questo punto aggiungiamo un giro di olio extravergine di oliva e lasciamo riposare il riso per circa 15 minuti con il coperchio.

Nel frattempo prepariamo le verdure: laviamo e tagliamo a julienne i peperoni, una cipolla bionda e le carote.

In una padella facciamo soffriggere l'olio d'oliva con uno spicchio d'aglio, aggiungiamo i peperoni e la cipolla.

Trascorso qualche minuto, aggiungiamo anche le carote, i piselli (precedentemente lessati) e infine il pollo.

Regoliamo di sale e insaporiamo con il curry, cumino e prezzemolo.

Infine uniamo il riso. Amalgamiamo tutti gli ingredienti e togliamo la padella dal fuoco.

Preparazione del pico de gallo: laviamo la cipolla rossa e tagliamola a cubetti, bagniamo con il succo del limone e aggiungiamo un pizzico di sale. Lasciamo marinare la cipolla per almeno 10 minuti e uniamo i pomodori tagliati finemente. Aggiungiamo il prezzemolo, il pepe e un giro di olio d'oliva.

A questo punto siamo pronti per impiattare: disponiamo il riso con le verdure in un piatto piano e riponiamo di fianco al riso una ciotola con all'interno il pico de gallo.

Buon appetito!

 

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Per la verificare se la quantità di brodo è corretta rispetto alla quantità di riso, ci affidiamo ai consigli della tradizione culinaria dell'Ecuador: trasferiamo il riso ancora crudo dentro la pentola con il brodo bollente e immergiamo al contempo anche un mestolo di legno. Se il mestolo rimane in posizione verticale, la proporzione brodo-riso è corretta.

Food blogger

Rosa Maria Vergara
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

CUPCAKES DI PIZZA E PANZEROTTI

Giochiamo un po' con questi formati di pizza utilizzando uno stampo per cupcakes. Per le loro dimensioni  sono perfetti per uno spuntino o antipasto.
Arrosto di vitello morbido impiattato

ARROSTO DI VITELLO MORBIDO

Per cucinare al meglio il nostro Arrosto di vitello morbido  cotto sul gas abbiamo utilizzato il coperchio Giotto di diametro ø 27 cm ma ne esistono anche di altre…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano