L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

BABÀ NAPOLETANO

1 Giugno 2013
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
  • Preparazione:
  • Costo:
    Medio

Il Babà è un tipico dolce della tradizione partenopea. Da buona napoletana lo preparo spesso sapendo di andare incontro ai gusti della mia famiglia e dei miei ospiti.

Con pochi semplici ingredienti come le uova, la farina, lo zucchero e il burro, otterrete una prelibatezza famosa in tutto il mondo.

Il suo caratteristico profumo è dato dal fatto che viene bagnato con uno sciroppo a base di acqua, zucchero e rum, anche se esistono delle varianti. Personalmente, nel caso specifico del babà, preferisco seguire la tradizione

 

INGREDIENTI

240 g di farina 0
3 uova medie
80 g di burro a pomata (cioè morbido)
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
25 g di lievito di birra

La bagna

800 g di acqua
400 g di zucchero
250 ml di rum
la buccia di un' arancia

PROCEDIMENTO

Versate la farina a fontana in un recipiente, mettete al centro il burro, lo zucchero, il lievito a pezzetti e il sale. Con le fruste a spirale ( quelle per impasti più consistenti) cominciate ad amalgamare questi ingredienti.

Aggiungete le uova una alla volta continuando a impastare per circa 20 minuti. Quando il composto si stacca dalle pareti del contenitore, estraete le fruste e lasciate lievitare l'impasto per due ore.

Nel frattempo imburrate per bene uno stampo da babà con diametro di 26 cm. Trascorse le due ore di lievitazione, raggruppate l'impasto al centro del recipiente e versatelo nello stampo. Con una spatola livellate bene il composto e lasciate lievitare il tutto una seconda volta per circa mezz'ora, finché il volume del composto non sarà raddoppiato.

Infornate il vostro babà ( forno preriscaldato )a 200° per i primi 20 minuti e poi abbassate la temperatura a 175° e lasciate cuocere per altri 10 minuti.

Sformate il babà capovolgendolo su un vassoio e lasciatelo raffreddare.

Preparate la bagna facendo bollire per 5 minuti l'acqua, lo zucchero, il rum e la buccia di arancia. Fatela riposare per 5 minuti.

Prendete un recipiente del diametro un po’ maggiore del vostro babà e posizionate su di esso una griglia.

Babà 2

Con un mestolo versate lentamente tutto lo sciroppo sul babà. Spostate la griglia col babà su un altro recipiente e recuperate lo sciroppo colato. Ripetete l'operazione fino a quando tutto lo sciroppo non sarà stato assorbito.

Infine, fate scivolare lentamente il babà nel piatto di portata.

CONSIGLI DELLO CHEF

Si può arricchire il babà con ciuffi di panna e fragole fresche, ma se volete potete aggiungere della crema pasticciera o crema al cioccolato.</p

Food blogger

Imma Pane
Imma è nata e cresciuta in un ambiente familiare dove la cucina l’ha sempre fatta da padrona. Suo nonno era panettiere, suo fratello pasticciere e tanto per restare in tema ha sposato un cuoco! Come non poteva mettere in pratica e condividere con gli altri la passione e i segreti della buona cucina che le sono stati trasmessi dai suoi cari? Da qualche tempo si è appassionata alla preparazione di torte farcite con creme di mille gusti e decorate con la pasta di zucchero. I suoi due bimbi le chiedono spesso di pasticciare con lei in cucina e lei non può che essere felice di tramandare anche a loro la sua grande passione!

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

GELATO CREMA

Tempo di gelati in un'estate che ha offerto poco dal punto di vista mare e vacanze, per cause di forza maggiore, ma che mi…

TORTA PARADISO

Ed ecco una nuvola di sofficità: la torta paradiso, ideale sia per la prima colazione che per un Tea time con le amiche, grazie…
pan di spagna alternativo

PAN DI SPAGNA ALTERNATIVO

Per una buona  torta ci vuole una buona base, e il pan di spagna è un classico per preparare torte deliziose, allora pronto per voi…

PLUMCAKE BANANE E ARACHIDI

Ecco una nuova ricetta per rendere golose le vostre colazioni o le vostre merende. Un dolce profumato e soffice che andrà a ruba!  Vediamo…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano