L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

BACI DI DAMA

16 Maggio 2016 - Visite (316)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Bassa
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    20
  • Preparazione

Un ottimo biscottino adatto ad ogni occasione che soddisfa i palati di grandi e piccini

INGREDIENTI

140 gr Farina 00
120 gr Nocciole
100 gr Zucchero semolato
100 gr Burro morbido
1 Vanillina bustina
Un pizzico di sale
1 cucchiaino Lievito per dolci
150 gr Cioccolato fondente

PROCEDIMENTO

15

Tritare finemente le nocciole nel mixer, dopo averle tostate leggermente, fino a ridurle in polvere.

Inserire nell'impastatrice (l'impasto può anche essere fatto a mano) la farina setacciata, il burro a pezzetti, la polvere di nocciole, lo zucchero, la vanillina, il lievito e il sale e impastare rapidamente.

Prelevare dall'impasto delle piccole quantità, della grandezza di una noce, formare con il palmo della mano delle palline e disporle su una placca ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 20' circa. Poi sfornare e lasciar raffreddare completamente.

Nel frattempo sciogliere il cioccolato nel microonde e lasciarlo intiepidire in modo che non sia troppo liquido.

Cospargere la parte piatta dei baci con il cioccolato fuso e poi unire a coppie facendo combaciare bene le parti.

Inserire nei pirottini e lasciar solidificare il cioccolato prima di servire.

14

CONSIGLI DELLO CHEF

Ancora più buoni se accompagnati da una buona tazza di chocolate tea

Food blogger

Luisa Pontillo
Mi chiamo Luisa Pontillo e vivo a Grassano, un piccolo paese della Basilicata in provincia di Matera. Sono un’insegnante esperta di lingua inglese e mi occupo soprattutto di certificazioni linguistiche, ma sono anche moglie e mamma di Chiara, una ragazzina di 13 anni. Sono una camperista e amo viaggiare per conoscere e scoprire nuovi posti, dolci e piatti da poter poi riprovare e riproporre a casa e con gli amici. Sono sempre in movimento (non mi fermo mai) e soprattutto sempre pronta ad impastare. Il mio hobby? La pasticceria dolce e salata. Sin da bambina mi divertivo ad aiutare mia nonna materna (ora 95 anni) in pasticceria e questa passione non mi ha più abbandonata, anzi mi segue anche nella professione di insegnante; infatti ai miei studenti, a fine anno scolastico, propongo sempre una simulazione dell’English Tea time durante il quale ci cimentiamo nella preparazione di dolci tipici inglesi.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

BISCOTTI DI PASTA FROLLA AL CACAO

Con una semplice pasta frolla e l'aggiunta di un po' di cacao si preparano questi biscotti al cacao davvero deliziosi. Adatti per la colazione,…

MARIA STUARDA

Le "Maria Stuarda " sono dei tipici dolci da credenza che nelle antiche famiglie non mancavano mai. Era infatti abitudine comune avere sempre qualcosa di dolce…

FRITTELLE DI MELE.

Quando la domenica si presente noiosa ,un ottimo modo per far divertire i bambini è quella di coinvolgerli in cucina...Al mio:- " bimbi prepariamo…

GRANITA DI GELSI NERI

Estate tempo di granite e gelati. Se non amate i gelati alla crema ricchi di grassi,allora una fresca granita di gelsi è quello che…

TORTA DI YOGURT E ARANCIA

E' una torta raffinata, con uno sciroppo profumato! Una torta soffice che è finita in un lampo... vi consiglio di farla.

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano