L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Capodanno

BAVARESE ALLA VANIGLIA CON MACEDONIA DI FRUTTA.

8 Gennaio 2018 - Visite (1095)

Condividi con:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • Difficoltà
    Alta
  • Costo
    Medio
  • Porzioni
    10
  • Cottura
  • Preparazione

La bavarese alla vaniglia con frutta è un dolce versatile che si adatta a tutte le occasioni e a tutte le stagioni. Fresco e soprattutto gradevole dopo un pasto molto sostanzioso.
Preparare la bavarese non è per nulla difficile, io ho usato la frutta che vedete in foto, ma usate frutta di stagione ...... è meglio 😉

INGREDIENTI

500 ml Latte
500 ml Panna
200 gr Zucchero semolato
8 Tuorli
12 gr Colla di pesce
1 Baccello di vaniglia
1 Limoni
q.b. Frutta fresca
1 fetta Pan di spagna

PROCEDIMENTO

PROCEDIMENTO:

Riempire una terrina con acqua fredda e mettete la colla di pesce ad ammorbidire.

Mettete un tegame sul fuoco e cuocere, fino a  bollore, il latte con metà dello zucchero, la scorza grattugiata del limone e i baccello di vaniglia (se volete potete usare anche la vaniglia già in polvere).

A parte lavorate i tuorli d'uovo con lo zucchero restante.

Versare il latte sul composto dei tuorli e stemperare con cura, riportare il tutto sul fuoco e cuocere con fiamma delicata.

Togliere dal fuoco e aggiungere la colla di pesce strizzata.

Mescolare e passare il composto al setaccio. Lasciare raffreddare.

Nel frattempo montare la panna.

Posizionare la fetta di pan di spagna sul fondo dello stampo ad anello.

Aggiungere la panna al composto delicatamente quindi a questo punto versare la crema ottenuta sul pan di spagna e riporre in frigo per 3 ore o fino a quando il dolce si sarà ben rassodato.

Togliere la bavarese dall'anello e decorare con frutta a piacere, preferibilmente di stagione, ma anche sciroppata; potete anche fare un mix con  frutta di stagione, sciroppata  e frutti di bosco.
Buon appetito con La bavarese alla vaniglia con frutta.

CONSIGLI DELLO CHEF

Potete procurarvi un pan di spagna confezionato come quelli che si trovano al supermercato, oppure se volete, potete eseguire la ricetta di Enza, che vi lascio  nel link che segue, così avrete un'idea in più su come adoperare il pan di spagna che avanza 😉
http://www.cuordicucina.it/torta-al-cioccolato-con-pan-di-spagna-senza-lievito-ricetta-della-nonna/

Food blogger

Fiorella Callarelli
Ciao a tutti, mi chiamo Fiorella, sono mamma di 3ragazzi, sono una donna super impegnata. Ho piccoli spazi da dedicare in cucina,ma la grande passione e l'amore per la cucina trova sempre tempo e disponibilità. Cucinare mi rilassa tantissimo e mi gratifica.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Commenti

  1. 28 Settembre 2019

    mariarosa

    Bella ricetta e torta squisita un po lunga ma vale la pena….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Ricette correlate

FRITTO MISTO DI PESCE

Il fritto misto di pesce è come un tubino nero: funziona in ogni occasione! Oggi vedremo come preparare questo piatto passepartout, ottimo tanto d'estate…
salmone con ananas

SALMONE CON ANANAS SU LETTO DI RUCOLA

Voglio proporre un antipasto semplice ma molto gustoso, molto adatto alle feste natalizie appena finite, ma anche no. Ecco i semplici passaggi per  preparare…
salmone alle erbe aromatiche

SALMONE ALLE ERBE AROMATICHE

Un secondo piatto molto profumato, grazie alle erbe aromatiche che danno al piatto un gusto molto particolare, è un secondo dal sapore mediterraneo. Adatto…

PAN DI MOJITO

Questa ricetta rappresenta la semplice "scommessa" di voler riprodurre in un dolce, il sapore e il profumo del famoso Mojito Drink. Esperimento perfettamente riuscito…

MUFFIN AI GAMBERI E CURCUMA

I muffins non sono solo dolci,questa versione salata devo dire ha stupito anche me,li ho preparati per l'antipasto di Capodanno e devo dire un…

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano