L’unico e vero Cuor di Cucina dal 2013 con voi

Dolci e Desserts

BIGNE’

23 Gennaio 2017 - Visite (204)

Condividi con:

  • Difficoltà
    Media
  • Costo
    Basso
  • Porzioni
    20
  • Cottura
  • Preparazione

I bignè sono un classico della piccola pasticceria ,sono semplici nella preparazione.

Il bignè può essere usato in vari modi,con ripieni salati, da servire come antipasto,

o nel più classico dei modi,come dolce ripieno di creme e glasse.

 

INGREDIENTI

150 gr Farina 00
100 gr Burro
150 gr Acqua
Un pizzico di sale
5 Uova

PROCEDIMENTO

PREPARAZIONE DEI BIGNE'

In una pentola versate l'acqua,il burro e un pizzico di sale. Accendete il fuoco e

fate sciogliere il burro e portate tutto ad ebollizione.

Versate tutta farina in un solo colpo e cominciate a mescolare energicamente con

un cucchiaio di legno.

Quando tutta la farina si sarà amalgamata e comincia a staccarsi dalle pareti formando

una grossa palla,spegnete il fuoco.

Lasciate riposare l'impasto un paio di minuti.

Con il cucchiaio di legno allargate l'impasto e iniziate ad aggiungere le uova uno alla volta

mescolando bene, per amalgamare il composto.

Aggiungete l'altro uovo, solo quando quello precedente sarà completamente assorbito dall'impasto.

Dovete ottenere un impasto denso e appiccicoso.

Versate il composto in una sacca da pasticcere e, cominciate a formare delle palline della

grandezza che più preferite sulla leccarda precedentemente foderata di carta forno.

Infornate a 180 gradi per 30 minuti in modalità statica.

Trascorso il tempo necessario, spegnete il forno e lasciateli ancora 20 minuti dentro con lo

sportello del forno leggermente aperto.

Questa operazione serve per asciugare il bignè.

A bignè sfornati, liberate la vostra fantasia e farciteli come più vi piace.

 

 

CONSIGLI DELLO CHEF

Consiglio ti utilizzare 5 uova di media grandezza, se in case avete delle uova grandi,

potrebbero bastarne anche 4, o viceversa se troppo piccole 6/7.

Regolatevi con l'impasto  , che dovrà risultare molto denso.

Un altro trucco per facilitare la realizzazione dei bignè, è quella di usare due cucchiai

invece della sacca da pasticcere , cioè basta prendere con un cucchiaio un po di impasto e con l'altro aiutarlo a spingerlo sulla teglia

Food blogger

michela zangara
Sono Michela Tiziana ( per tutti solo Tiziana ), sono moglie e mamma, con la passione per la cucina mi diverto tanto con i miei bambini a pasticciare in cucina, e ogni tanto viene fuori qualcosa di buono. Spero di divertirmi tanto insieme a voi.

Condividi questa ricetta se ti è piaciuta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Ricette correlate

CREMA FREDDA IN COPPE

Dolce al cucchiaio e facile da preparare; è buono da gustare con questa decorazione fa gola anche ai bambini.

MINI SFORMATI DI CASTAGNE E RICOTTA

Questo dolce al cucchiaio, ha un gusto meraviglioso. I miei amici lo gradiscono ogni qualvolta lo preparo e vista la semplicità per realizzarlo, li accontento quando…

TORTA PERE E CIOCCOLATO

Come sempre avevo della frutta matura da smaltire,cosa meglio di una bella merenda dal profumo di cioccolato??? Divorata dai bambini e pere smaltite!!

Diventare Food Blogger non è mai stato così facile

PROMUOVI I TUOI PRODOTTI

Seguici anche su

Tante ricette ti aspettano